In questo articolo andiamo a scoprire quali sono i principali strumenti che la tua azienda può adottare per facilitare la comunicazione interna ed esterna all’azienda quando il vostro team lavora da remoto

Gestire il flusso delle comunicazioni interne ed esterne in azienda quando il team lavora da casa, può essere delle volte complicato. Lavoro collaborativo, conference calls, condivisione delle comunicazioni, invio di file di grandi dimensioni.

In questo post vi offriamo una selezione dei quattro migliori strumenti per aiutarvi a comunicare in modo efficiente in team e da remoto.

Ecco quali sono i 4 migliori tool per lavorare da casa

Slack, per comunicare con il tuo team

Slack è un software di messaggistica che nasce proprio per i gruppi di lavoro. Slack è certamente uno dei migliori strumenti per comunicare facilmente quando si lavora a distanza.

Oltre a permettere di chattare privatamente con i singoli colleghi, Slack offre la possibilità di creare dei “channel” ovvero delle chat di gruppo che si possono suddividere per progetto o per cliente. La multifunzionalità di Slack permette di ricreare a distanza “l’animazione e l’energia che di solito si trovano ufficio”.

Funzionalità principali

1) Messaggistica istantanea: comunicazione in diretta tra ogni membro del team per una collaborazione ultra efficiente.

2) Status: gli utenti possono impostare gli stati di disponibilità per concentrarsi sulle singole task in base alle disponibilità.

3) Condivisione dei file: Drag-and-drop di file sharing per PDF, immagini, video e altri tipi di file comuni.

4) Chiamate vocali e video: Chiamate vocali e video disponibili direttamente dall’interno di Slack.

5) Condivisione dello schermo: Permette ai membri del team di mostrare il loro lavoro agli altri in tempo reale per una collaborazione più forte.Ci sono inoltre centinaia di strumenti per la produttività integrabili su Slack.  Uno store dedicato è disponibile all’interno della pagina web.

Slack - Migliori strumenti per la comunicazione per team da remoto

Callbell, per usare Whatsapp e Messenger in modo collaborativo

Callbell é la prima piattaforma nata per aiutare team di vendita ed assistenza e a fornire supporto al cliente a partire da un unico account WhatsApp e Messenger.

L’applicazione permette di connettere in pochi click il proprio account WhatsApp e Messenger alla piattaforma, iniziando a ricevere da subito i messaggi in entrata, e di invitare altri membri del team a collaborare all’interno dello stesso account.

Lo strumento permette di gestire lo stesso account WhatsApp e Messenger da più computer contemporaneamente, sorpassando i limiti dell’applicazione nativa (nel caso di Whatsapp). La piattaforma permette inoltre di smistare le chat su diversi membri del team e rende quindi scalabile l’utilizzo di queste app per fornire supporto al cliente.

Funzionalità principali: 

1) Integrazione Whatsapp e Facebook Messenger: Per centralizzare, monitorare ed organizzare le conversazioni di questi canali con il team

2) Assegnazione automatica (round robin): Per attribuire in modo automatico e bilanciato le conversazioni tra collaboratori.

3) Template e Tag: Per una migliore organizzazione ed una reattività superiore nelle richieste dei clienti

4) Widget di chat: installabile facilmente sul vostro sito, con possibilità di inserire 4 canali di comunicazione : Whatsapp, Facebook Messenger, Instagram direct e Telegram (oltr che un custom link).

5) App mobile per Android ed IOS: per consentire al team di gestire conversazioni in mobilità.

Callbell

Zoom, per le video riunioni e le chiamate con i clienti

Zoom é sicuramente uno dei software per video riunioni e webinar più potenti sul mercato. Questo strumento di videoconferenza interattiva fa sì che riunire il vostro team remoto per una riunione sarà un gioco da ragazzi. Dite addio ai fastidiosi balbettii ed interruzioni tipici di altri tool.

Zoom consente inoltre di condividere i propri schermi con gli altri e di di chattare in tempo reale durante la riunione.

Funzionalità principali:

1) Video riunioni: I team in smart working  possono partecipare a video riunioni e videochiamate individuali con una qualità video ed audio eccellente.

2) Chiamate vocali: È possibile eseguire chiamate vocali di gruppo o one-to-one

3) Webinar: È anche possibile utilizzare Zoom per ospitare webinar.

4) Messaggi: I membri del team possono inviare messaggi utilizzando Zoom durante le varie calls.

5) Condivisione di file: Condividere file durante le chat video per la collaborazione tra i membri.

Zoom

Trello, per ottimizzare i processi interni del team

Lanciato nel corso di una conferenza per startup organizzata da TechCrunch, Trello è un manageriale per progetti che permette ad aziende di ogni dimensione di poter gestire e ottimizzare i processi interni.

Trello permette di avere sempre sotto controllo i vari progetti che si stanno portando avanti e chi ci sta lavorando, il loro grado di avanzamento e le task che restano ancora da completare.

Funzionalità principali:

1) Schede di codice a colori e compiti: in modo che tutto il team sia sempre al corrente di quali sono i loro compiti

2) Assegnazione di task, scadenze ed aggiungere commenti

3) Integrare applicazioni di terze parti : centinaia di integrazioni sono disponibili per rendere il tool ancora più efficiente.

Se questo articolo vi è stato utile non dimenticate di condividerlo e di farci sapere cosa ne pensate.

Grazie per averci letto e alla prossima!

Trello
964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829?s=100&d=mm&r=g - I migliori strumenti per la comunicazione per team da remoto

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e (presto) Instagram Direct