Le applicazioni di messaggistica diretta sono un’ottima opportunità per le imprese che vendono prodotti o servizi online per ottimizzare il servizio al cliente e di conseguenza, per aumentare le vendite.

Tutti noi ne utilizziamo almeno una. Proprio per questo, le app di messaggistica diretta sono diventate uno strumento fondamentale per le aziende per raggiungere clienti esistenti e potenziali.

Attraverso questo tipo di app è possibile intrattenere una conversazione in tempo reale col cliente, lo si può raggiungere in qualunque momento, rispondere alle sue domande, chiarire i suoi dubbi, o fornire semplicemente maggiori informazioni sui prodotti o servizi.

Interessante vero? Questi sono solo alcuni esempi di quello che potete fare con questo tipo di strumenti di marketing conversazionale.

App di messaggistica: come sfruttarle per il tuo business

Cosa sono e quali sono le principali app di messaggistica istantanea?

Le principali app di messaggistica istantanea sono: Facebook Messenger, Instagram Direct, WhatsApp e Telegram. Mentre Messenger e Direct sono le chat interne ai rispettivi social network, WhatsApp e Telegram sono applicazioni di messaggistica indipendenti.

Tutte e quattro possono facilmente essere integrate all’interno di una struttura di contact center aziendale. Inoltre, possono essere integrate sul vostro sito web per permettere agli utenti di contattare la vostra azienda con un click, oltre che ad essere gestite direttamente dalla pagina social aziendale di Facebook o Instagram.

Se queste app vengono usate dagli utenti per conversare con amici e conoscenti in tempo reale, per molte aziende sono diventate uno strumento indispensabile per il servizio clienti.

Infatti diversi studi testimoniano che gli utenti, prima di concludere una transazione online, preferiscono avere un confronto con l’azienda. Grazie a queste app potete instaurare un rapporto personale con utenti e potenziali clienti, così da fidelizzarli e farli sentire supportati ovunque essi si trovino.

Come fornire supporto al cliente con applicazioni di messaggistica diretta

Scopri come le app di messaggistica come WhatsApp e Facebook Messenger possono essere utilizzate per comunicare e fornire supporto ai tuoi clienti

Le app di messaggistica come WhatsApp e Facebook Messenger sono sempre più utilizzate dalle aziende per cercare di instaurare un rapporto personale con i propri clienti e prospect.

Ecco alcune delle cose che potete fare grazie a queste app:

1) Offrire assistenza istantanea sul sito web: integrando questo tipo di chat al sito web, o e-commerce, anche l’utente che arriverà sul tuo sito web per la prima volta, potrà chiederti informazioni scegliendo la sua applicazione preferita sulla quale essere supportato.

2) Creare un forum di discussione inerente al vostro business grazie a canali Telegram o gruppi WhatsApp: potete avviare una forum / chat di gruppo coi vostri clienti dove si trattano argomenti d’interesse per i vostri clienti. 

3) Inviare notifiche push:  queste app, essendo installate sullo smartphone del tuo cliente, consentono di inviare notifiche direttamente sullo smartphone, come news, promozioni e sconti.

4) Generare lead offrendo l’opzione di contatto, per esempio su WhatsApp: se avete una pagina Facebook aziendale, Facebook Business Manager vi da la possibilità di creare inserzioni ad-hoc che permettono all’utente di scrivervi direttamente su WhatsApp cliccando sull’inserzione, in questo modo otterrete il suo numero di telefono.

Come generare lead con WhatsApp, Facebook Messenger, Instagram e Telegram

WhatsApp, Instagram Direct, Facebook Messenger: quali sono i vantaggi per la tua azienda?

Attraverso l’utilizzo di queste app, i vantaggi per l’azienda sono molteplici, tangibili e misurabili. Ecco perché la messaggistica istantanea può portare un’azienda a differenziarsi dai competitors con un vantaggio competitivo significativo:

1) Potete raggiungere in tempo reale i clienti: il punto di forza principale di queste app è proprio il fatto che potete aggiornare in ogni momento nuovi utenti e clienti esistenti delle vostre novità.

2) Avete la possibilità di dare assistenza 24h su 24: questi strumenti possono essere anche impostati per dare risposte automatiche ai tuoi clienti, così da non dover investire troppo tempo nell’assistenza ed essere comunque sempre a disposizione.

3) Sono convenienti: l’azienda non sostiene costi per creare una pagina aziendale: Allo stesso tempo, la maggior parte delle persone utilizza già una di queste applicazioni e ne ha già installata almeno una sullo smartphone

4) Potete monitorare le performance: attraverso strumenti di Analytics specifici, avrete la possibilità di misurare i risultati di questi strumenti e capire in poco tempo l’impatto di queste app sul vostro business.

Quali tipologie di aziende possono utilizzare applicazioni di messaggistica per fornire assistenza?

Tutte le aziende che operano online e che si rivolgono a un’audience prevalentemente mobile possono trarre beneficio dall’utilizzo di applicazioni come WhatsApp e Facebook Messenger; in particolar modo, le aziende che integrano queste app nei loro canali di comunicazione sono:

1) E-commerce (ex: Mimamera Shop)
2) Hotel e tour operator
3) 
Web Agency
4) Marketplace
5) 
Comparatori di prezzi 
6) Blog

Come centralizzare la comunicazione con i tuoi clienti in un’unica piattaforma di supporto

Per la gestione di volumi significativi di conversazioni in entrata, esistono soluzioni come Callbell che permettono di centralizzare le conversazioni provenienti da diversi canali di messaggistica diretta, riuscendo così a gestire ogni conversazione su una unica e intuitiva piattaforma.

La piattaforma permette inoltre di smistare le chat su diversi membri del team e rende quindi scalabile l’utilizzo di queste app per fornire supporto al cliente. Per provare le potenzialità di Callbell è possibile creare un account gratuito da qui. Fateci sapere come vi trovate!

Messaging apps per il tuo customer support
Per qualsiasi domanda o richiesta di supporto, puoi contattarci all’indirizzo: [email protected], scriverci in chat o lasciare un commento qua sotto. Ti ricontatteremo al più presto!
Linkedin - Come utilizzare le applicazioni di messaggistica diretta per il servizio clienti

Sull’autore: Ciao! Sono Carlo e sono uno dei co-fondatori di Callbell, la piattaforma di supporto clienti e Live Chat che permette alle aziende di comunicare con i loro clienti attraverso le principali applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Facebook Messenger, Instagram Direct e Telegram.