In questo articolo ti spieghiamo come creare un link di WhatsApp per permettere ai tuoi clienti di comunicare su WhatsApp con la tua azienda.

Generare un link WhatsApp: ecco come fare

Con l’espansione della famosa app di messaggistica istantanea, nasce l’esigenza di poter comunicare rapidamente con le aziende tramite essa. Molti utenti hanno semplicemente bisogno di informazioni o assistenza sui prodotti o servizi che i brand offrono.

La tua azienda dovrà fare in modo che il tuo pubblico di riferimento possa contattarti senza fatica tramite WhatsApp; per questo sarà necessario creare un link del tuo numero whatsapp che rimanda direttamente alla chat con la tua azienda.

Si tratta di un click-to-chat da inserire nel proprio sito web oppure nei post su Facebook, Instagram o gli altri social che vengono utilizzati dal brand. Così i tuoi potenziali clienti potranno essere reindirizzati nella chat di WhatsApp, ed avviare una conversazione con la tua azienda.

Il link è strutturato così:

https://wa.me/<number> — dove <number> si riferisce al numero di telefono aziendale completo e nel formato internazionale. Non includere alcuno zero, parentesi o trattino quando aggiungi il numero in formato internazionale.

Esempio: se il tuo numero è +39 34567879 il link WhatsApp sarà https://wa.me/3934567879

A questo punto, basterà un click per avviare la conversazione ed iniziare subito a chattare, anche se il numero di telefono non è stato salvato precedentemente in rubrica dal cliente.

Creare un link WhatsApp: ecco come fare

Come personalizzare un link per WhatsApp

Come abbiamo visto, creare un link che rimanda alla chat di WhatsApp non è affatto complicato, il problema è che non è facile monitorare esattamente da dove queste conversazioni vengono generate.

Ad esempio, se volessimo sapere da quale pagina prodotto un nostro potenziale cliente ci sta contattando, sarà necessario aggiungere un testo precompilato, in modo da avere in anticipo degli elementi su cui basare la conversazione.

Per fare ciò possiamo seguire due strade:

1) Aggiungere il messaggio precompilato nel link WhatsApp: è un metodo facile e veloce, è sufficiente utilizzare il parametro text all’interno dell’URL di WhatsApp, ed inserire il testo che si vuole far apparire come messaggio precompilato.

Il testo contenuto nell’URL dovrà essere codificato in caratteri ASCII, utilizzando %20 al posto degli spazi. Di seguito un esempio di URL con il messaggio precompilato “Buongiorno, come posso creare un account? Grazie”:

https://wa.me/390000000000?text=Buongiorno,%20come%20posso%20creare%20un%20account?%20Grazie

Cliccando sul link, l’utente potrà iniziare una conversazione con il messaggio precompilato, che darà un importante informazione al team di vendita o assistenza sulle sue intenzioni, e rendere la comunicazione più efficace.

2) Aggiungere il messaggio precompilato con Google Tag Manager: è un metodo che richiede un certo livello di competenza tecnica, ma rende possibile un tracciamento delle conversazioni molto più accurato.

Per questo, vi invitiamo di seguire questa guida.

Il tracciamento delle conversazioni di WhatsApp apre la strada ad insights molto interessanti, rendendo possibile illustrare l’interesse degli utenti riguardo un particolare prodotto o servizio offerto.

Generare un link per WhatsApp online

Per tutti coloro che hanno pochissima dimestichezza con i mezzi informatici, è possibile generare un link per WhatsApp attraverso alcuni siti che offrono la possibilità di farlo online, semplicemente inserendo il numero di telefono.

Un primo sito a cui affidarsi per la generazione di un link per WhatsApp è WA.link, che ti permette di personalizzare comodamente il messaggio precompilato, attraverso un’interfaccia user friendly ed intuitiva. Inoltre, nella sua versione Premium, il sito di WA.link ti permette di monitorare le statistiche di ogni link creato sulla piattaforma.

In alternativa, vi suggeriamo WhatsHash, che propone una soluzione immediata per la generazione del link per WhatsApp, anche qui con la possibilità di impostare il messaggio precompilato.

I siti appena citati ti consentiranno di creare in totale autonomia e molto facilmente link che potrai integrare all’interno del tuo sito web (come vedremo nel prossimo paragrafo), oppure in un post di Facebook, Instagram o gli altri social.

Generare un link per WhatsApp online

Come integrare WhatsApp su un sito web

Per fare in modo che gli utenti del tuo sito web inizino una conversazione con il tuo team di vendita o supporto al cliente, dovrai fare in modo che il link generato precedentemente sia ben integrato all’interno delle pagine web.

Consiglio: per aumentare drasticamente le probabilità che il traffico generato si converta in conversazioni, dovrai fare in modo che il link per WhatsApp appaia in tutte le pagine del tuo sito web.

Una prima soluzione per integrare il link per WhatsApp sul tuo sito web è quella di copiare semplicemente il link all’interno delle pagine web, e dare la possibilità all’utente di cliccare quando vuole avviare una conversazione.

Questa soluzione, tuttavia, risulta molto grezza e graficamente poco invitante. Per questo una valida alternativa è quella di creare un bottone che contiene il link per aprire la conversazione di WhatsApp. Sarà sufficiente embeddare il link di WhatsApp all’interno di un’immagine, per esempio l’icona di WhatsApp stesso, per invogliare il tuo traffico ad avviare una conversazione con te.

Infine, per una soluzione più professionale consigliamo di installare un widget di chat, che viene caricato in tutte le pagine del sito web, che si presenta come un elemento fisso allo scrolling delle pagine.

In questo modo, il widget di chat seguirà il visitatore in ogni angolo del tuo sito web, così avrà modo di iniziare a comunicare con te in qualsiasi momento, ovunque esso si trovi. Puoi installare il nostro widget di chat gratuitamente da questo link.

Ti basterà creare un account su Callbell, copiare il codice del widget della dashboard ed incollarlo su tutte le pagine del tuo sito web. A questo proposito, ti consigliamo di installarlo tramite Google Tag Manager, seguendo questa breve guida.

Come aggiungere un link WhatsApp per creare Facebook ads

La recente pandemia ha spinto molte aziende ad affacciarsi al mondo digitale, cercando un modo per espandere le proprie linee di comunicazione online, in particolar modo orientandosi sui canali social, soprattutto Facebook.

In molti hanno iniziato a muovere i primi passi, creando inserzioni e sponsorizzate per offrire i propri prodotti o servizi attraverso il famoso social network targato Zuckerberg. Questo, però, ha incrementato esponenzialmente la concorrenza all’interno della piattaforma.

Gli inserzionisti più audaci si sono dovuti ingegnare per trovare nuove soluzioni, che potessero mitigare l’incremento dei costi della pubblicità. Una delle soluzioni che hanno trovato è stata quella di creare inserzioni che rimandassero a WhatsApp con un clic.

Si trattano di inserzioni che appaiono su Facebook o Instagram, le quali aprono una conversazione con l’azienda attraverso WhatsApp, una volta che l’utente clicca sulla call to action.

Per crearle è necessario possedere un account di WhatsApp Business o integrare le API di WhatsApp Business in un account esistente. Qui si hanno due alternative:

1) Creare inserzioni con obiettivi Traffico, Conversioni sul sito web oppure Messaggi:

In questo caso, una volta creata una nuova inserzione con uno di questi obiettivi, si seleziona “Clic per inviare un messaggio” come tipo di inserzione. Poi nella sezione “App di messaggistica” si seleziona WhatsApp.

Nota: l’obiettivo Messaggi non è disponibile quando le inserzioni sono destinate all’India e a determinati Paesi dell’Unione Europea.

2) Creare inserzioni con obiettivi Copertura, Notorietà del brand, Interazioni o Visualizzazioni del video:

Qui, nella stringa “Link” inserisci L’URL del tuo sito web, e come call to action seleziona “Invia un messaggio di WhatsApp”. Nel menu a discesa, seleziona la tua pagina con il numero di WhatsApp connesso.

In entrambi i casi dovrai scegliere il pubblico target, i posizionamenti, il budget ed il formato pubblicitario, dopodiché cliccando su “Pubblica” la tua inserzione passerà in analisi per l’approvazione da parte di Facebook.

I vantaggi di utilizzare WhatsApp nella tua strategia di comunicazione

L’integrazione di WhatsApp nel proprio sito web o nelle inserzioni ti consentirà sin da subito di sfruttare tutti i benefici del marketing conversazionale. Con l’avvento delle app di messaggistica, infatti, sono profondamente cambiate le regole della comunicazione online.

Utilizzare WhatsApp risulta decisamente utile, in quanto permette ai potenziali clienti di approfondire un particolare aspetto del prodotto o servizio, direttamente tramite la chat di WhatsApp.

È un canale particolarmente efficace per spingere quegli utenti emotivamente coinvolti e propensi agli acquisti impulsivi ad acquistare il tuo prodotto o servizio. Questo perché è possibile creare un rapporto di maggior fiducia e reciprocità.

Inoltre, con la possibilità di condividere messaggi audio, foto o video, puoi arricchire la comunicazione e renderla più coinvolgente, scambiando con l’utente idee, opinioni e recensioni sui prodotti o l’azienda stessa.

Oggi è il momento giusto per iniziare ad utilizzare WhatsApp per il tuo business, se hai qualcosa da condividere, non dimenticare di lasciare un commento e condividere questo articolo. Grazie della lettura!

Creare un link con il tuo numero di WhatsApp

Domande Frequenti

Come creare un collegamento WhatsApp?

Per creare un collegamento WhatsApp che potrai inviare direttamente sulla chat della tua azienda, devi solo seguire questi passaggi:

Il link sarà così strutturato:

— https://wa.me/ — dove si riferisce al numero di telefono aziendale completo e in formato internazionale. Non includere zeri, parentesi o trattini quando aggiungi il numero in formato internazionale.

Esempio: se il tuo numero è +39 99999999 il link WhatsApp sarà https://wa.me/3999999999

A questo punto basterà un solo click per avviare la conversazione e iniziare subito a chattare. Anche se il cliente non ha precedentemente salvato il numero di telefono tra i contatti, tieni presente che le conversazioni che vengono avviate con questo metodo possono essere gestite con Callbell.

Come generare un collegamento per WhatsApp online?

Per tutti coloro che non hanno affatto dimestichezza con i media informatici, è possibile generare un link per WhatsApp con l’ausilio di alcuni siti web che offrono la possibilità di farlo online, semplicemente inserendo il numero di telefono.

Un primo sito Web affidabile per generare un collegamento per WhatsApp è WA.link, che consente di personalizzare comodamente il messaggio predefinito attraverso un’interfaccia particolarmente user-friendly e intuitiva. Inoltre, nella versione Premium, il sito WA.link consente di monitorare le statistiche di ogni collegamento creato sulla piattaforma.

In alternativa, puoi anche visualizzare il seguente articolo in cui insegniamo come creare il tuo collegamento WhatsApp.

964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829x100 - Come creare un link con il tuo numero di WhatsApp [Guida 2021]

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e Instagram Direct