Inviare messaggi massivi è sempre stata considerata un’ottima occasione per le piccole e grandi imprese che utilizzano le differenti versioni di WhatsApp, poiché essa consente loro di trasmettere rapidamente dei messaggi a tutti i clienti, condividere promozioni, dare informazioni rilevanti o mettere in luce eventi speciali.

Questa funzionalità è, senza dubbio, estremamente attraente e in Callbell i nostri clienti ci chiedono ogni giorno se anche noi utilizziamo questa funzionalità per applicarla successivamente alle loro attività. Ecco spiegato lo scopo di questo articolo in cui ti insegneremo, in maniera più approfondita, questa possibilità, ossia quella di diffondere messaggi massivi, spiegandoti come ci siamo riusciti con Callbell.

Prima di tutto, dobbiamo chiarire che non tutte le piattaforme offrono la funzionalità di messaggistica massivi poiché è un tema abbastanza delicato e WhatsApp, nella maggior parte dei casi, li considera come spam; tuttavia, esistono dei modi per utilizzare questo tipo di funzionalità, nonostante WhatsApp la penalizzi e monitori costantemente, quindi, in un certo senso, devi decidere se correre o meno questo rischio.

Va detto che l’unico modo per inviare messaggi massivi su WhatsApp o WhatsApp Business è creare un elenco di contatti e trasmettere il messaggio che si vuole inviare.

Cosa sono i messaggi massivi?

Cosa sono i messaggi massivi?

I messaggi massivi sono una forma di comunicazione utilizzata per attrarre, trattenere, diffondere e realizzare campagne promozionali di un determinato prodotto, servizio o di qualsiasi cosa che desideriamo far conoscere. Attualmente, questa funzionalità viene usata da migliaia di aziende per pubblicizzare i loro servizi, prodotti e promozioni a un gran numero di utenti in pochissimo tempo. Questo tipo di campagna può essere implementata su più canali, l’e-mail è la più popolare; tuttavia, attualmente esistono nuovi modi per inviare messaggi massivi con le app in stile WhatsApp o Telegram.

Con WhatsApp puoi infatti, inviare messaggi massivi creando una lista di contatti prestabiliti e poi inviare semplicemente il messaggio.

È raccomandabile creare campagne di messaggi massivi con WhatsApp?

Noi di Callbell sconsigliamo di utilizzare la funzione di messaggistica massiva prevista su WhatsApp, questo perché WhatsApp è una app creata come piattaforma di messaggistica privata e non favorisce affatto l’invio di messaggi massivi, sebbene WhatsApp abbia questa funzionalità, non significa però che possiamo abusarne e inviare messaggi massivi ripetutamente.

Ciò indica che dobbiamo usare questa funzione con cautela. WhatsApp infatti, vieta i messaggi di spam, la promozione di prodotti, servizi o la vendita in massa, poiché può risultare invasiva e fastidiosa per gli utenti che utilizzano l’app, ed è per questo motivo che ne sconsigliamo l’utilizzo.

D’altra parte, se decidi di utilizzare questa funzione, potresti essere sottoposto a segnalazioni da parte di utenti che considerano i tuoi messaggi come SPAM, provocando così la chiusura del tuo account e il blocco del tuo numero di telefono che, come ben sappiamo, è fondamentale per ogni attività. Va anche detto che, se decidi di utilizzare un fornitore di servizi multi-agente nell’API di WhatsApp Business, la funzione di messaggistica massiva sarà estremamente costosa e potresti solo inviare dei modelli predefiniti di messaggi, senza avere l’opportunità di modificarli.

È raccomandabile creare campagne di messaggi massivi con WhatsApp?

Come posso creare messaggi massivi su WhatsApp?

Per creare messaggi massivi su WhatsApp senza dover utilizzare un fornitore di servizi esterno tramite l’API, dovrai solamente seguire questi passaggi:

1) Apri WhatsApp o WhatsApp Business.

2) Vai alla schermata Chat > pulsante Menu > Nuova lista.

3) Scrivi i nomi dei contatti a cui vuoi inviare il messaggio o premi il pulsante + per selezionarli direttamente dalla lista dei tuoi contatti.

4) Premi OK.

5) Premi Crea.

Ecco fatto! Tutti i destinatari verranno raggruppati in un unico elenco. Successivamente, dovrai creare il messaggio che vuoi inviare e questo raggiungerà tutti in pochissimo tempo. Ricorda che, nel caso in cui ti dovessero rispondere, solo tu potrai vedere il messaggio.

È molto importante notare che solamente i contatti che hanno il tuo numero salvato nella propria rubrica riceveranno i tuoi messaggi massivi. Se uno dei tuoi contatti non riceve i messaggi massivi, controlla che abbia il tuo numero di telefono salvato nella rubrica; gli elenchi massivi sono un sistema per inviare un singolo messaggio a più destinatari, come WhatsApp avverte prima di inviarlo.

D’altra parte, un altro modo per inviare messaggi massivi è tramite l’API e un provider di servizi di messaggistica come Callbell, dove dovrai semplicemente selezionare i contatti a cui vuoi mandare il messaggio, comporlo e inviarlo. Questa funzione potrebbe differire leggermente a seconda del provider connesso all’API.

Va detto, inoltre che con Callbell non offriamo la funzione di messaggistica massiva a causa delle restrizioni e delle sanzioni che WhatsApp sancisce a riguardo.

Come posso creare messaggi massivi su WhatsApp?

Perché Callbell non integra la funzionalità dei messaggi massivi?

Si tratta di un argomento di cui abbiamo già parlato in precedenza, tuttavia, ci apprestiamo ad approfondirlo maggiormente. Con Callbell non offriamo la funzione di messaggistica massiva poiché è fortemente regolata e penalizzata da WhatsApp.

Questo perché WhatsApp è stata creata come app di messaggistica privata, quindi utile a comunicare personalmente con ogni utente. WhatsApp, infatti, non ammette l’invio di messaggi atti a promuovere, vendere o diffondere informazioni che potrebbero essere considerate come SPAM. Quando diffondiamo un messaggio massivo, esso raggiunge solo gli utenti che hanno salvato il nostro numero di telefono.

Se decidi di utilizzare questa funzione, tieni sempre presente che rischi che il tuo numero venga bloccato in quanto considerato spam. WhatsApp, dopo la segnalazione di un utente, può bloccare il numero, facendoti perdere il contatto ufficiale della tua azienda.

Raccomandazioni Finali

Sappiamo bene che questa è una funzione che desidereresti possedere, tuttavia, come raccomandazione finale, sconsigliamo di usarla poiché potrebbe portarti a dei seri problemi, esponendo il tuo numero a un possibile blocco. Per questo motivo, ti invitiamo a provare l’API di WhatsApp Business con un team multi-agente che può occuparsi dei tuoi clienti, inviando tutti i messaggi che desideri con maggiore sicurezza ed efficienza.

Se sei interessato a saperne di più e a comprendere come utilizzare l’API di WhatsApp Business, puoi aprire un account gratuito con Callbell e provare tutti i vantaggi che abbiamo riservato per te. Puoi inoltre vedere come funziona effettivamente Callbell, registrandoti al nostro webinar settimanale qui.

Messaggi massivi su WhatsApp
964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829?s=100&d=mm&r=g - È possibile mandare messaggi massivi su WhatsApp?

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e (presto) Instagram Direct