È passato molto tempo da quando WhatsApp è entrato nel mercato con i suoi molteplici aggiornamenti. Uno dei più importanti riguarda senza dubbio la condivisione della propria posizione sulla piattaforma. Questa funzionalità è estremamente utile sia per gli utenti che per le aziende, poiché permette di conoscere la posizione di una persona in tempo reale, aiutando notevolmente i ristoranti e i corrieri nelle loro consegne.

Questa funziona possiede diverse modalità, inclusa la posizione in tempo reale e l’ultima posizione disponibile. In questo modo potrai condividere la tua ultima posizione o, in mancanza di questa, la tua posizione in tempo reale. L’altro utente potrà visualizzarla in ogni momento. È anche importante ricordare che i dati sono crittografati end-to-end , permettendoti di essere in grado di decidere per quanto tempo condividere la tua posizione con un altro utente.

Come puoi condividere la tua posizione in tempo reale?

Il primo passo per condividere la tua posizione e fare click sull’icona multimediale della chat di WhatsApp. Cliccheremo quindi sulla posizione e poi su posizione in tempo reale e, infine, l’app ci chiederà solamente di confermare l’azione per inviare la posizione.

Come condividere la posizione su WhatsApp?
Come puoi condividere la tua posizione disponibile?

Al contrario, l’altra opzione che ci offre WhatsApp è quella di condividere l’ultima posizione disponibile. Questa funzionalità è stata creata per coloro che non desiderano che un altro utente veda costantemente la propria posizione. In questa, l’intero processo è uguale a quello descritto precedentemente; tuttavia, quando clicchiamo per inviare la nostra posizione, questa verrà mandata automaticamente senza bisogno di confermare nulla.

Come condividere la posizione su WhatsApp?
Da notare che, una volta che la posizione viene inviata da WhatsApp, dovrai solo cliccare sulla mini-mappa. Successivamente si aprirà una più grande mappa dove possiamo cambiare la modalità di visione, decidendo tra rilievo, satellite o mostra traffico.
A cosa serve condividere la posizione?

A cosa serve condividere la posizione?

La condivisione della posizione ha diversi usi per diverse situazioni. Per i normali utenti di WhatsApp è utile quando si cerca di raggiungere un luogo in cui si trova un familiare o un amico. Funziona anche quando desideri arrivare a un determinato punto di contatto con un’azienda o sei un genitore che desidera conoscere dove si reca suo figlio una volta uscito da casa.

Al contrario, se sei un’azienda questa funzione ti servirà per far sì che i tuoi clienti sappiano sempre la tua posizione. Inoltre, ti dà la possibilità di indicare ai clienti tra quanto arriverà il loro ordine, poiché la consegna condivide la posizione del prodotto in tempo reale, permettendo al cliente di visualizzare il proprio ordine in ogni momento.

Tieni sempre a mente che l’utilizzo di questa funzionalità dipende dall’utente e dalle diverse situazioni in cui questo si trova.

Esistono diverse aziende che offrono servizi dove questa funzionalità potrebbe essere davvero utile, come ad esempio:

a) Ristoranti

b) Delivery

c) Raccomandate

d) Viaggi

e) Servizi a domicilio

Come potenziare la mia attività con Callbell per il delivery?

Come potenziare la mia attività con Callbell per il delivery?

Callbell è uno strumento che permette di connetterti e servire i canali e i social network più utilizzati dagli utenti, come ad esempio, WhatsApp, Telegram, Facebook Messenger e Instagram. In questo modo, gli agenti possono gestire tutti i messaggi in arrivo da qualsiasi canale in un’unica posizione e piattaforma con l’aiuto di un team multi-agente.

Potrai ricevere statistiche e metriche sui tuoi agenti, gestire il tuo team, misurare l’efficacia e l’efficienza e, soprattutto, servire rapidamente tutti i tuoi clienti. Per le suddette attività (ristoranti, consegne, vendite, ecc.), Callbell può essere di grande aiuto poiché, nel caso in cui tu avessi un grande volume di messaggi in arrivo, ognuno di loro potrà condividere la posizione, inviare e prendere ordini. Con Callbell tutto sarà molto più ordinato, semplice ed efficiente.

Domande Frequenti
A cosa serve condividere la tua posizione su WhatsApp?
La condivisione della posizione ha diversi usi per diverse situazioni. Per i normali utenti di WhatsApp è utile quando si cerca di raggiungere un luogo in cui si trova un familiare o un amico. Funziona anche quando desideri arrivare a un determinato punto di contatto con un’azienda o sei un genitore che desidera conoscere dove si reca suo figlio una volta uscito da casa.

Al contrario, se sei un’azienda questa funzione ti servirà per far sì che i tuoi clienti sappiano sempre la tua posizione. Inoltre, ti dà la possibilità di indicare ai clienti tra quanto arriverà il loro ordine, poiché la consegna condivide la posizione del prodotto in tempo reale, permettendo al cliente di visualizzare il proprio ordine in ogni momento.

Tieni sempre a mente che l’utilizzo di questa funzionalità dipende dall’utente e dalle diverse situazioni in cui questo si trova.

Cosa significa condividere la tua posizione su WhatsApp?
Questo è un servizio offerto da WhatsApp che ti consente di condividere la tua posizione. È estremamente utile sia per gli utenti che per le aziende, in quanto permette di conoscere la posizione di una persona in tempo reale. Questo può aiutare molto le aziende come ristoranti che prevedono consegne a domicilio per qualsiasi tipo di prodotto. Bisogna sempre considerare che puoi sfruttare strumenti esterni come Callbell per gestire tutte le conversazioni che potrebbero arrivare tramite WhatsApp.

Questa funziona possiede diverse modalità, inclusa la posizione in tempo reale e l’ultima posizione disponibile. In questo modo potrai condividere la tua ultima posizione o, in mancanza di questa, la tua posizione in tempo reale. L’altro utente potrà visualizzarla in ogni momento. È anche importante ricordare che i dati sono crittografati end-to-end , permettendoti di essere in grado di decidere per quanto tempo condividere la tua posizione con un altro utente.

964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829x100 - Come condividere la posizione su WhatsApp?

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e Instagram Direct