Da qualche anno, le piccole e grandi aziende si stanno adeguando al nuovo modello di business che prevede l’utilizzo dei social network. Il modo in cui vendiamo, inviamo e forniamo servizi, infatti, è cambiato e continuerà a cambiare anche nei prossimi anni. In precedenza, la gente si recava direttamente in un luogo dove acquistare o acquisire i servizi di cui aveva bisogno. Oggi è diverso, basta inviare un semplice messaggio tramite WhatsApp, Instagram, Facebook, Telegram o qualche altro popolare social network affinché le aziende interagiscano con i clienti e vendano i prodotti o servizi.

Molte aziende hanno capito quanto fosse importante cambiare, dal momento che il volume dei messaggi ricevuti era in costante aumento e questo portava a una mancanza di controllo, soprattutto dopo l’inizio della pandemia di Covid-19. Tutte le aziende, infatti, hanno iniziato a ricevere così tanti messaggi da non riuscire più a controllarli. Ecco perché sono nati servizi come Callbell, capaci di controllare e gestire l’invio di messaggi da diversi social network, rendendo il lavoro più agile ed efficace per tutte le aziende e poter così gestire un team multi-agente in grado di rispondere quotidianamente a tutte le richieste da un’unica piattaforma.

Questi strumenti per la gestione dei messaggi sui social network sono sempre più popolari. Oggi, infatti, è molto comune vederli utilizzati da qualsiasi azienda. Tra i servizi offerti ricordiamo la gestione dei messaggi da più social network su un’unica piattaforma, chat bot, gestione delle chiamate, numeri verificati per WhatsApp, più utenti per un unico numero WhatsApp e tanti altri servizi interessanti, in questo articolo ti riportiamo i 5 migliori strumenti per la gestione dei messaggi sui social network.

Perché è necessario gestire i messaggi sui social network?

Perché è necessario gestire i messaggi sui social network?

Come dicevamo prima, attualmente le aziende ricevono un grande numero di messaggi giornalieri ed è molto difficile gestirli con un unico operatore dedito al servizio clienti. Questo è dovuto ai limiti imposti dagli stessi social network, in quanto non è possibile connettere più di un utente ad un unico account, come accade con WhatsApp.

Ciò significa che l’unico agente disponibile avrà un carico di lavoro notevole, riducendo l’efficienza e la velocità, quindi è estremamente necessario avere un team che possa occuparsi di tutte le richieste che arrivano attraverso i social network da un unico account capace di centralizzare tutte le informazioni. Ecco che entrano in gioco gli strumenti di gestione dei messaggi sui social network, che ci consentono di migliorare e portare avanti un lavoro ordinato, efficiente e semplice per ogni persona presente nel team del servizio clienti.

I 5 migliori strumenti per gestire i messaggi sui social network

Callbell

Callbell

Callbell è uno dei migliori strumenti per la gestione dei messaggi sui social network. Generalmente questo tipo di servizio è molto costoso quindi trovarne uno, comunque, buono ma anche economico è particolarmente difficile, Callbell ha tutte le caratteristiche più importanti della gestione dei messaggi: gestione delle chat da diversi social network come WhatsApp, Telegram, Instagram o Facebook, chat multi-agente anche tramite WhatsApp, statistiche di messaggistica, statistiche della tua attività, statistiche dei tuoi agenti.

Sebbene Callbell non abbia molte integrazioni, migliora costantemente e crea nuovi strumenti che ti aiuteranno con la tua attività, il servizio clienti è ottimo e gli operatori del servizio sono sempre disposti ad aiutarti. Infine, l’estetica della piattaforma, essendo minimalista e molto piacevole alla vista, questo lo rende un ottimo investimento da acquisire per la gestione dei messaggi sui social network, presentandosi adatto anche per le piccole e medie imprese.

Hootsuite

Hootsuite

Hootsuite è uno strumento un po’ diverso: sebbene ci permetta di gestire i messaggi sui social network, questa sua caratteristica non viene utilizzata al 100%, poiché possiede altre funzioni come le metriche delle tue reti, la gestione delle pubblicazioni e il contenuto condiviso sui tuoi social network, automazione dei post, gestione dei messaggi, ADS e altre diverse funzionalità che potrebbero interessarti; tuttavia, avendo così tante funzioni, tende a trascurare la gestione dei messaggi per i team sui social network e ovviamente non possiede WhatsApp tra i social network da gestire.

D’altra parte, Hootsuite risulta anche un po’ costoso e forse complicato da acquisire per le piccole aziende che vogliono iniziare a offrire un servizio diverso dal solito. In generale, se vuoi gestire i tuoi social, Hootsuite può essere un ottimo strumento, senza però considerare la gestione della messaggistica

Leadsales

Leadsales

Leadsales è uno strumento semplice, ma senza molte funzionalità, WhatsApp multi-agente e un CRM integrato per gestire leads, vendite o contatti in entrata. Le sue funzionalità principali sono: WhatsApp multi-agente, CRM per WhatsApp, statistiche e metriche aziendali.

Il prezzo è accessibile, ideale per le piccole aziende, tuttavia offrendo un solo canale di comunicazione non sembra essere molto redditizio in quanto esistono opzioni come Callbell dove, oltre all’ottimo prezzo, ci sono molte più integrazioni come Instagram, Facebook Messenger, Telegram o WhatsApp. Quindi, se vuoi gestire solo i tuoi messaggi WhatsApp, Leadsales potrebbe essere un’opzione da considerare, ma tieni presente che gli altri tuoi canali di comunicazione verranno trascurati.

Messagebird

MessageBird

MessageBird è una società che si occupa principalmente di connettere le aziende con i propri clienti attraverso servizi di comunicazione. Tra i principali network ci sono WhatsApp, Telegram, Facebook Messenger, Twitter, SMS, Slack, ecc.

Questo strumento è molto completo e funziona prendendo tutte le conversazioni provenienti dai diversi canali di servizio gestiti dall’azienda importandoli sulla piattaforma MessageBird in modo che il team adibito al servizio clienti possa gestirle. Tra le diverse funzionalità offerte ritroviamo i Bot per automatizzare le conversazioni, Widget omni-canale, messaggi Instagram, messaggi commerciali Google, WhatsApp multi-agente e molto altro.

Purtroppo, niente è perfetto: MessageBird infatti è uno strumento molto costoso, quindi se possiedi una piccola o media impresa potresti non essere in grado di permetterti il ​​prezzo mensile; d’altra parte, il supporto non è eccellente e molte volte gli inconvenienti o gli errori si risolvono in maniera particolarmente lenta.

B2chat

B2chat

B2chat è una società che offre servizi di chat center in modo che gli agenti di servizio presenti nella tua azienda possano gestire le conversazioni provenienti da diversi canali di servizio con un’unica piattaforma, offre anche servizi di CRM creati principalmente per gestire i leads di WhatsApp. Tuttavia, può essere utilizzato anche per tutti i tipi di leads provenienti da diversi social network, trasferire ticket o conversazioni ad altri agenti o reparti, possiede anche chatbot integrati, risposte predefinite e invio di notifiche.

Per quanto riguarda il prezzo, B2chat dà un’importanza incredibile a WhatsApp perché il piano più costoso del servizio comprende l’app di messaggistica e il piano più economico invece lo elude. Devi sempre considerare che il piano viene fornito con solo 2 utenti per impostazione predefinita e che ogni utente aggiuntivo ha un valore maggiorato. Il servizio clienti relativamente buono, generalmente gli operatori rispondono rapidamente.

Perché è consigliabile gestire i messaggi con Callbell?

Perché è consigliabile gestire i messaggi con Callbell?

Callbell è uno degli strumenti più completi per la gestione dei messaggi sui social network, offre diverse funzionalità oltre alla semplice organizzazione delle richieste, tra queste ricordiamo:

Chat multi-agente su diversi social network:

Potrai gestire le conversazioni di Facebook, Instagram, WhatsApp e Telegram da un’unica piattaforma con tutti gli agenti di cui hai bisogno, ovvero se hai 10 agenti, ognuno potrà avere il proprio account Callbell e gestire le chat provenienti dalle tue reti social.

Statistiche in tempo reale:

Con Callbell potrai analizzare le statistiche della tua attività, quanti messaggi ricevi al giorno, confrontando il numero di messaggi mensili e annuali, quante conversazioni sono state risolte in modo soddisfacente e quante no, statistiche sulle metriche dei tuoi agenti previsti per il servizio clienti, le metriche sulle vendite tramite WhatsApp o qualsiasi altro social network.

Controllo e gestione dei tuoi agenti:

Sarai in grado di mantenere il controllo di tutti i tuoi agenti, abilitare e disabilitare i permessi, controllare quali conversazioni sono state loro assegnate, sapere quante conversazioni sono state risolte con successo o persino capire se un agente è abbastanza produttivo o meno.

Widget di chat:

Il widget della chat ti permetterà di posizionare un’icona mobile sulla tua pagina web in cui vengono visualizzate i simboli di WhatsApp, Instagram, Facebook e Telegram; attraverso questa icona, tutti i visitatori potranno scrivere direttamente ai tuoi account social e tu potrai gestire questi messaggi direttamente da Callbell.

Servizio Clienti:

Callbell si distingue per la sua assistenza clienti: gli operatori, infatti, sono sempre disponibili ad aiutarti anche con la verifica del tuo Business Manager (requisito essenziale per poter utilizzare le API di WhatsApp); inoltre presentano una tempistica abbastanza lunga che assicura un supporto sempre disponibile al fine di rispondere alle tue domande. presentano una tempistica abbastanza breve che assicura un supporto sempre disponibile al fine di rispondere alle tue domande. Il servizio offre anche webinar settimanali in cui insegnano ai loro clienti come utilizzare la piattaforma e come ottenere il 100% dallo strumento.

Conclusione:

Come puoi vedere, con Callbell avrai più funzionalità a un prezzo davvero irrisorio con un supporto eccellente che ti aiuterà a risolvere tutto ciò di cui hai bisogno. Ti consigliamo di analizzare dettagliatamente tutte le 5 migliori opzioni che abbiamo condiviso in questo articolo in modo che tu possa decidere quale sia lo strumento di cui hai davvero bisogno e il migliore per la tua azienda.

Gestione dei messaggi nei social network

Come funziona l’integrazione dei social network con Callbell?

Quando ottieni un account Callbell, il sistema ti chiederà di accedere ai diversi social network per iniziare a importare tutti i messaggi ricevuti. Ciò che fa l’integrazione è salvare ogni messaggio proveniente dai diversi social network in cui hai effettuato l’accesso in precedenza e importarli nella casella di posta del tuo account Callbell, lì i messaggi vengono distribuiti in base al dipartimento corrispondente e assegnati agli agenti, che accetteranno la richiesta o la riassegneranno a un altro agente.

L’integrazione varia a seconda del social network che gestisci, ad esempio: con WhatsApp l’integrazione permette di attivare la spunta verde, allegare file, inviare e ricevere messaggi e MMS, inoltre permette di aprire WhatsApp su più dispositivi e con la quantità di agenti di cui hai bisogno. D’altra parte, per Instagram Direct l’integrazione ti chiede di abilitare alcune autorizzazioni importando tutti i messaggi Instagram nel tuo account Callbell e, come per WhatsApp, questi verranno assegnati al dipartimento e all’agente corrispondenti.

Se vuoi saperne di più su Callbell e su come può aggiungere valore al tuo business, fai clic qui.

Domande Frequenti

Quali sono i 5 migliori strumenti per gestire i messaggi sui social network?

I 5 migliori strumenti per la gestione dei messaggi sui social network sono: Callbell, MessageBird, B2chat, Leadsales e Hootsuite. Ciò è dovuto a tutte le caratteristiche che questi strumenti ci offrono, rispetto al valore dei loro prodotti, qualità, supporto e prezzo.

Callbell è uno dei migliori strumenti per la gestione dei messaggi perché offre un ottimo rapporto qualità prezzo. Quindi, se stai cercando uno strumento facile da usare, economico e molto efficiente, dovresti assolutamente provarlo.

Perché è necessario gestire i messaggi sui social network?

Attualmente le aziende ricevono un grande numero di messaggi giornalieri ed è molto difficile gestirli con un unico operatore dedito al servizio clienti. Questo è dovuto ai limiti imposti dagli stessi social network, in quanto non è possibile connettere più di un utente ad un unico account, come accade con WhatsApp.

Ciò significa che l’unico agente disponibile avrà un carico di lavoro notevole, riducendo l’efficienza e la velocità, quindi è estremamente necessario avere un team che possa occuparsi di tutte le richieste che arrivano attraverso i social network da un unico account capace di centralizzare tutte le informazioni. Ecco che entrano in gioco gli strumenti di gestione dei messaggi sui social network, che ci consentono di migliorare e portare avanti un lavoro ordinato, efficiente e semplice per ogni persona presente nel team del servizio clienti.

964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829x100 - Strumenti per la gestione dei messaggi nei social network

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e Instagram Direct

Contatta il team di Callbell

X
X