In questo articolo ti spieghiamo come poter recuperare un numero che è stato bannato da WhatsApp e all’apertura dell’app appare il messaggio “il tuo numero di telefono è sospeso dall’uso di WhatsApp”

Account WhatsApp bloccato: cosa significa

La famosa app di messaggistica WhatsApp sta recentemente modificando i propri termini e condizioni di utilizzo del servizio, le cui violazioni e ripetuti comportamenti errati all’interno della piattaforma possono portare alla sospensione del tuo account.

Le motivazioni per le quali WhatsApp blocca o sospende il tuo account sono molteplici e possono comprendere la violazione della privacy degli altri utenti, la violazione dei copyright oppure la condivisione di contenuti ritenuti illegali, osceni, diffamatori, minacciosi, intimidatori, fastidiosi, minatori, offensivi nei confronti di una razza o di un’etnia oppure promuovano o incoraggino comportamenti illegali o inappropriati, inclusa la promozione di crimini violenti.

In caso di violazione di uno o più di questi termini, WhatsApp si riserva la possibilità di bloccare un account, che non può essere quindi utilizzato per inviare o ricevere messaggi per tutta la durata della sospensione.

L’account può essere sospeso per un tempo limitato, tipicamente 24 ore, come avvertimento alle violazioni dei termini di utilizzo, oppure in casi più estremi anche permanentemente. È bene dunque fare attenzione a rispettare le regole imposte dal colosso della messaggistica.

Questa procedura di blocco comprende tutti gli utilizzatori di WhatsApp, dagli utenti finali a quelli di WhatsApp Business. In questo ultimo caso potrebbe essere un vero problema, poiché pregiudica le comunicazioni con i propri utenti e potenziali clienti.

Ma la mia azienda può sbloccare il proprio account di WhatsApp che è stato bloccato permanentemente? Si, vediamo come è possibile farlo nel prossimo paragrafo.

Come sbloccare un numero bloccato da WhatsApp

Le modalità di sblocco dell’account di WhatsApp possono essere differenti nel caso in cui siate un normale utente o un’azienda. Qui di seguito vi mostriamo la soluzione per entrambi i casi.

Per gli utilizzatori normali, seguite questi steps:

1) Identificare il motivo del blocco: in qualche modo potreste aver violato i termini di WhatsApp, utilizzato app di terze parti per accedervi oppure inviato messaggi massivi ad utenti che non risultano nella loro rubrica (questo vale soprattutto nei gruppi);

2) Interrompere la violazione: qui dovrete risolvere il problema che avete riscontrato nel punto precedente. Ad esempio, basterà disinstallare le app di terze parti oppure eliminare i gruppi in cui avete aggiunto contatti senza il loro consenso;

3) Mandare una e-mail all’assistenza di WhatsApp: scrivete una e-mail all’indirizzo [email protected] ed esponete il vostro problema. L’assistenza tipicamente risponde in poche ore.

4) Attendere lo sblocco del vostro numero WhatsApp.

Per le aziende il procedimento fino a qui è lo stesso, basterà seguire questi passaggi e anche l’account Business dovrebbe sbloccarsi in poco tempo. Se così non fosse, sarà necessario precedere in una strada alternativa.

Il metodo che consente di sbloccare una volta per tutte l’account aziendale di WhatsApp consiste nel portare il numero sull’API di WhatsApp Business. Questo consentirà alla tua azienda di riabilitare il tuo account WhatsApp e tornare a comunicare con il tuo pubblico di riferimento.

Come sbloccare un numero bloccato da WhatsApp

Cosa sono le API di WhatsApp Business

Le API di WhatsApp Business consistono in chiavi di accesso che possono essere integrate a piattaforme esterne a WhatsApp e da cui vengono estratte le informazioni che servono per la gestione delle chat in entrata ed uscita da WhatsApp

Si tratta di una soluzione adatta alle medie/grandi imprese che vogliono intraprendere numerose conversazioni con i propri utenti attraverso WhatsApp. Con l’API di WhatsApp Business è possibile comunicare con i propri utenti in qualsiasi momento ed ovunque essi siano.

Inoltre, l’API offre molte più soluzioni rispetto alla semplice app di WhatsApp Business, permette di strutturare ed organizzare in modo professionale le interazioni con i propri clienti e si adatta facilmente ai diversi settori in cui le aziende operano.

Come recuperare un numero bloccato di WhatsApp Business grazie a Callbell

Come descritto in precedenza, per sbloccare il tuo numero aziendale sarà necessario avvalersi dell’API di WhatsApp Business. Potrai farlo direttamente tramite la dashboard di Callbell, non dovrai far altro che seguire i prossimi passi:

Nota: per richiedere l’accesso all’API di WhatsApp Business dovrai avere a disposizione un numero non associato a un account WhatsApp ed account di Facebook Business Manager verificato, scopri qui come verificarlo.

1) Crea un account di Callbell: puoi effettuare la registrazione alla nostra piattaforma gratuitamente;

2) Compila questo form: ci consentirà di richiedere l’accesso all’API di WhatsApp Business per te;

3) Attendi l’approvazione di WhatsApp: questa fase dura all’incirca 24 ore;

4) Verifica il numero di WhatsApp.

Una volta ottenuto l’accesso all’API di WhatsApp Business dovresti riuscire a sbloccare il tuo numero aziendale.

In più, ora potrai iniziare a sfruttare tutto il potenziale dell’API ed organizzare il tuo team di vendita o supporto per rispondere alle conversazioni generate da WhatsApp, direttamente dalla nostra piattaforma.

Attraverso Callbell potrai invitare fino a 100 agenti da dedicare alle conversazioni, le quali verranno distribuite in modo totalmente automatizzato e casuale. Gli agenti dedicati potranno inoltre inserire note interne, risposte rapide ed aggiungere tag agli utenti.

Potrai scoprire queste ed altre funzionalità per la gestione del tuo canale WhatsApp direttamente all’interno della nostra dashboard. Accedi da qui per saperne di più.

Se hai sbloccato il tuo numero WhatsApp grazie a questo articolo, ricordati di scrivere un commento in basso e di condividerlo. Grazie per la lettura!

Numero WhatsApp Business bloccato
964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829?s=100&d=mm&r=g - Numero WhatsApp Business bloccato? Ecco come recuperarlo

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e (presto) Instagram Direct