In questo articolo ti spiegheremo come è possibile ottenere un account di WhatsApp verificato che mostri, invece del numero di telefono, il nome dell’azienda accompagnato da una spunta verde sulla destra che ne indichi la verifica da parte di WhatsApp

Dopo il lancio dell’app di WhatsApp Business e del rilascio delle API di WhatsApp Business, un numero significativo di aziende ha deciso di integrare WhatsApp tra i propri canali di comunicazione.

Oltre alla possibilità di creare un account dedicato alla propria attività commerciale con alcune funzionalità dedicate alla promozione e vendita di prodotti come la funzionalità catalogo, WhatsApp ha recentemente introdotto un processo di verifica per aziende che permette di mostrare il nome dell’attività (invece del numero) sul proprio profilo WhatsApp Business, accompagnato da una spunta verde di Business verificato sulla destra.

Da quanto si può leggere dalle F.A.Q. di WhatsApp, questo processo è riservato a un numero limitato di aziende e non risulta chiaro come è possibile richiederlo. Nei prossimi paragrafi andremo a scoprire quali sono i principali requisiti per ottenere un account di WhatsApp Business verificato e quali sono i passi da seguire per richiedere l’approvazione del proprio business da parte di WhatsApp.

Perchè richiedere un account WhatsApp Business verificato

Perchè richiedere un account WhatsApp Business verificato

Ottenere la verifica dell’account del proprio Business su WhatsApp può aiutare l’azienda ad aumentare la credibilità del proprio brand e creare fiducia nei clienti nel momento in cui scelgono WhatsApp come canale di comunicazione per ricevere supporto.

Nonostante WhatsApp risulti essere un canale estremamente efficace per la gestione del rapporto con la propria clientela, risulta spesso faticoso per un brand riuscire a dimostrare la proprietà dell’account in quanto tutti possono creare facilmente un account WhatsApp Business, senza nessun limite per quanto riguarda la scelta del nome o l’immagine del profilo.

Per queste ragioni, non è raro sentire storie di consumatori truffati attraverso WhatsApp per aver contattato un account WhatsApp Business non appartenente all’azienda che avrebbero voluto contattare.

Verificare il proprio Business su WhatsApp ed ottenere la spunta verde di account WhatsApp convalidato può diventare un fattore fondamentale per la creazione di un rapporto di fiducia con i propri clienti e per l’esperienza del consumatore finale. Andiamo quindi a capire como è possibile facilitare l’inizio del processo di verifica della propria azienda da parte di WhatsApp.

Spunta verde su WhatsApp: ecco come ottenerla

Per capire come ottenere la spunta verde su WhatsApp è necessario partire con una premessa: la verifica dell’azienda è disponibile solo su account basati sulle API di WhatsApp Business, mentre non è possibile iniziare il processo di approvazione se state utilizzando un semplice account di WhatsApp Business.

Cosa significa? Come forse saprete, WhatsApp ha lanciato ad agosto del 2018 una prima versione delle sua API; questo significa che le aziende più strutturate possono utilizzare strumenti e piattaforme esterne per gestire l’invio e la ricezione di messaggi attraverso la app di messaggistica, come, per esempio, Callbell.

Per ottenere accesso alle API di WhatsApp, ogni azienda deve prima verificare il proprio account di Facebook Business Manager e questo processo è il primo filtro che WhatsApp utilizza per contraddistinguere la legittimità di un’azienda.

Una volta verificato l’account di Facebook Business Manager sarà necessario appoggiarsi a un BSP (Business Solution Provider) di WhatsApp per configurare un profilo sulle API di WhatsApp Business.

Siamo consapevoli che si tratta di molte informazioni e che, se non avete mai sentito parlare delle API di WhatsApp Business, l’argomento può risultare particolarmente complicato.

Il principale concetto da comprendere è che WhatsApp non verifica direttamente le aziende: la verifica avviene attraverso Facebook Business Manager (puoi scoprire come verificare il tuo Facebook Business manager da qui) e per questa ragione non è possibile verificare un account se questo non è basato sulle API di WhatsApp Business.

Riassumendo:

Non è possibile verificare un account WhatsApp Business tradizionale

1) Non è possibile verificare un account WhatsApp Business tradizionale;

2) La spunta verde è disponibile solo per account sulle API di WhatsApp Business;

3) Per ottenere accesso alle API, è necessario verificare il proprio account di Facebook Business Manager;

4) Verificato l’account di Business Manager, è necessario passare attraverso un BSP (Business Solution provider) per la configurazione di un profilo sulle API di WhatsApp Business;

5) Configurato un account WhatsApp attraverso un BSP, è necessario connettere il proprio account WhatsApp ad una piattaforma per la gestione dei messaggi (ex: Callbell).

Una volta configurata una linea sulle API di WhatsApp Business e chattato con i primi 50 contatti sarà possibile, attraverso una richiesta al BSP scelto, richiedere a WhatsApp la verifica della propria azienda e la conseguente (eventuale)  assegnazione del tick verde di account verificato.

Nota bene: WhatsApp non garantisce l’attribuzione di azienda verificata a tutte le aziende che lo richiedano, nonostante il processo descritto qua sopra. Solo una parte delle richieste (circa 6 su 10) vengono accettate e approvate da parte di WhatsApp.

Se questo processo ti sembra troppo complesso e hai bisogno di una mano nell’affrontare i vari step, ti consigliamo di creare un account sulla nostra piattaforma e contattare il nostro team di supporto. Ti daremo una mano nell’approfondire la tematica e guidarti nell’intero processo.

Spunta verde su WhatsApp: ecco come ottenerla

API di WhatsApp vs App di WhatsApp Business: quali sono le differenze

Per concludere, vorremmo chiarire quali sono le principali differenze tra un account di WhatsApp Business e un account basato sulle API:

1) L’applicazione di WhatsApp Business è una replica dell’app tradizionale: nonostante offra alcune funzionalità dedicate alle aziende, non è permette la gestione collaborativa delle conversazioni ed è limitata ad un accesso da app e ad uno da WhatsApp Web;

2) Le API di WhatsApp Business nascono per soddisfare l’esigenza di quelle aziende che desiderano comunicare con i loro clienti su scala, permettendo l’invio programmato di notifiche e la gestione dei messaggi a partire da soluzioni pensate per la collaborazione e per il servizio al cliente (ex: Callbell).

Se hai una piccola attività e puoi gestire in autonomia le conversazioni con la tua clientela, allora potrai continuare ad utilizzare la app di WhatsApp Business (rinunciando all’eventuale richiesta di verifica e alla spunta verde).

Se invece sei alla ricerca di una soluzione che permetta di inviare notifiche o unificare in un unico punto le tue conversazioni di WhatsApp e gestire in collaborazione con il tuo team di supporto o di vendita le chat del tuo canale WhatsApp, probabilmente dovrai optare per la configurazione di un account basato sulle API di WhatsApp Business (con la conseguente possibilità di richiedere eventualmente l’approvazione da parte di WhatsApp della tua attività).

Nella speranza che questo articolo ti sia stato utile, ti aspettiamo presto sul nostro blog!

WhatsApp Business verificato
964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829?s=100&d=mm&r=g - WhatsApp Business verificato: come ottenere la spunta verde [guida 2020]

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e (presto) Instagram Direct