È possibile gestire le richieste di supporto provenienti da WhatsApp su Slack? Esiste un modo per collegare WhatsApp Business all’account di Slack?

Al momento non esiste un’integrazione ufficiale tra Slack e WhatsApp. Come si può vedere dalla pagina Integrazioni di Slack, non è possibile aggiungere un’integrazione che in pochi click permetta di collegare un account WhatsApp al proprio workspace su Slack.

La ragione principale per la quale non è possibile collegare un account WhatsApp a Slack è l’accesso alle API di WhatsApp è ancora oggi ristretto ad un numero limitato di aziende e per questa ragione la domanda per questa tipologia di integrazione non è ancora sufficientemente grande da giustificare una possibile integrazione tra le due app.

Dal sito web di Slack non si trovano informazioni su eventuali piani futuri sull’integrazione: se stai cercando un’integrazione tra Slack e WhatsApp al fine di poter gestire in maniera collaborativa con il tuo team le chat provenienti dall’app di messaggistica, sarà quindi necessario ricorrere ad un’alternativa.

Alternative a Slack per fornire assistenza con WhatsApp attraverso un inbox condiviso

Se state cercando un’alternativa a Slack per fornire assistenza al cliente tramite WhatsApp insieme al vostro team, vi consigliamo di provare Callbell.

L’esigenza di molte aziende è infatti quella di poter collegare il proprio account di WhatsApp Business ad uno strumento come Slack al fine di poter gestire le chat ed i contatti provenienti da WhatsApp insieme al proprio team di vendita e di supporto. 

Callbell è uno strumento di supporto che permette di centralizzare in un’unica soluzione le richieste di assistenza provenienti da applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Facebook Messenger, Instagram Direct e Telegram e di fare in modo che queste siano gestite in maniera collaborativa.

Per maggiori informazioni, puoi visitare l’homepage di Callbell da qui.

Integrare WhatsApp a Slack
Senza nome 7 - È possibile integrare WhatsApp a Slack?

Sull’autore: Ciao! Sono Carlo e sono uno dei co-fondatori di Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e (presto) Instagram Direct