Quando il marketing digitale divenne famoso qualche anno fa, nessuno pensava alle possibili strategie di vendita da utilizzare su WhatsApp. Neanche quelle aziende disposte a investire solo per i banner o le pubblicità su internet. Rispetto al passato, oggi è tutto cambiato. Attualmente, infatti, esistono figure come l’Influencer Marketing, le strategie digitali per i social network, gli e-commerce che vendono ovviamente online, i modelli di business come l’Affiliate Marketing, i negozi che vendono esclusivamente tramite WhatsApp e molto altro.

Oggi le possibilità di commercializzare un prodotto o un servizio digitalmente sono praticamente infinite. Questo vale sia per aziende che per imprenditori con budget alti o bassi. Uno dei modi più popolari per vendere prodotti o servizi è proprio WhatsApp: questo perché circa 1,5 miliardi di utenti sono attivi su questa piattaforma. Notifiche push, gruppi e WhatsApp Business sono stati l’elemento portante di questa nuova modalità di marketing.

Ecco, quindi, come WhatsApp diventa una piattaforma molto efficace e utile per sviluppare i nuovi business. Allo stesso modo, sono state sviluppate strategie ed effettuati studi su come vendere al meglio utilizzando questa piattaforma. Per questo motivo, ti offriamo le migliori strategie di vendita tramite WhatsApp, in modo che tu possa far crescere la tua attività ottenendo vendite maggiori e migliori.

Che impatto ha avuto WhatsApp nel business

Che impatto ha avuto WhatsApp nel business

WhatsApp è stata creata come un’app puramente destinata alla comunicazione. Tuttavia, nel tempo e con tutti gli aggiornamenti emersi, la piattaforma è stata in grado di adattarsi ai nuovi modelli di business incentrati principalmente sui social network e sulle app di messaggistica. Questo ha fatto sì che diventasse un potente strumento capace di diffondere rapidamente promozioni, informazioni e dettagli sulle diverse attività.

Allo stesso modo, WhatsApp offre svariati strumenti e funzionalità davvero interessanti per tutte le aziende: come, WhatsApp business, cataloghi, possibilità di inviare documenti e file multimediali, chiamate e condivisione di posizioni fisiche (funzionalità perfettamente utilizzabile ed efficace con le attività di consegna o di ristorazione).

Ecco come WhatsApp ha avuto un impatto positivo su tutte le attività più nuove. È riuscita ad adattarsi a una nuova modalità in cui le aziende sono interessate a rimanere in contatto con tutti i clienti. Per questo motivo, offre anche metriche di gran lunga superiori ai vecchi metodi di comunicazione via e-mail. In generale, WhatsApp è stata in grado di migliorare le prestazioni e l’efficienza della quotidiana comunicazione tra aziende e clienti.

Raccomandazioni per trattare con i clienti su WhatsApp

Raccomandazioni per trattare con i clienti su WhatsApp

Un’azienda che mantiene gran parte delle sue conversazioni su WhatsApp necessita di formare frequentemente i suoi agenti. Questo per offrire la migliore assistenza cliente possibile e risolvere rapidamente tutti i problemi. Qui ti forniamo alcune delle migliori pratiche per trattare con i tuoi clienti, permettendoti di incrementare la tua strategia di vendita su WhatsApp.

1) Usa un numero di telefono univoco

È molto importante che un’azienda abbia un solo numero su WhatsApp. In questo modo, il cliente percepisce un servizio più professionale, ordinato ed efficace. I numeri personali, infatti, non dovrebbero mai essere confusi con il lavoro.

2) Segmentare il pubblico

Questo deve essere fatto anche se trattare tutti i clienti in modo simile può semplificare il lavoro. Se ti sforzi di offrire un servizio diverso e particolare per alcuni segmenti di clienti, potrai notare un effetto benefico in termini di relazioni e fiducia nei tuoi confronti da parte degli stessi clienti. Il che si traduce in più vendite e preferenze per il tuo marchio.

3) Mantieni sempre aggiornato il catalogo

Questo è molto importante, poiché è fondamentalmente, i nostri clienti vedono e analizzano tutti i prodotti che abbiamo a disposizione. Si può definire anche come la nostra lettera di presentazione al pubblico.

4) Fornire un servizio clienti

Che un buon servizio clienti sia importante non è più un segreto, soprattutto se utilizziamo WhatsApp come mezzo di comunicazione. Pertanto, ti consigliamo di scegliere degli agenti che si dedichino al 100% a questo lavoro all’interno della tua azienda.

Strategie di vendita che aiuteranno la tua attività su WhatsApp

Strategie di vendita che aiuteranno la tua attività su WhatsApp

Che oggi molte aziende lavorino con WhatsApp in modo indipendente o utilizzando strumenti esterni come Callbell non è più un segreto. Questo ha indubbiamente aumentato la necessità di strategie di vendita per migliorare le prestazioni aziendali sulla stessa piattaforma. Per questo motivo, ti riportiamo le migliori strategie di vendita su WhatsApp.

1) Usa le inserzioni di Facebook per creare conversazioni su WhatsApp

Oggi esistono servizi come Facebook Business che consentono alla tua attività di essere vista su Internet. In questo caso particolare, Facebook è strettamente correlato a WhatsApp. In questo modo, potrai infatti avere la possibilità di inserire sulla pagina Facebook delle inserzioni a pagamento, con un pulsante che porti direttamente ad avviare una conversazione con un tuo agente all’interno dell’app di WhatsApp business.

Impegnandoti in una conversazione direttamente con un consulente della tua azienda, sarà possibile ottenere lead con un tasso di conversione più elevato. Per questo, ti consigliamo di realizzare campagne pubblicitarie dedicate esclusivamente a queste conversazioni. Gli agenti possono essere direttamente scelti o dal reparto vendite o dal team di supporto.

2) Installa WhatsApp Business e consenti ai tuoi clienti di interagire con la tua azienda

WhatsApp Business è l’applicazione più utile e performante per tutte le aziende presenti su WhatsApp. Il suo utilizzo aumenta notevolmente la possibilità che un lead acquisti o richieda un determinato servizio. Ciò è dovuto esclusivamente al fatto che WhatsApp Business consente ai clienti di visualizzare un catalogo con le dovute informazioni su tutti i prodotti e servizi offerti dall’azienda presa in esame.

Inoltre, offre la possibilità di acquistare direttamente dall’app, inserendo un link esterno così da mostrare le informazioni dettagliate sull’azienda come: orari, reparti, aree, link, recapiti, ecc.

3) Potenzia la tua attività su WhatsApp attraverso i social network

Possiedi altri social oltre WhatsApp? Sicuramente sì. Per questo motivo, ti incoraggiamo a potenziare la tua attività attraverso altri social network. Ad esempio, con Facebook e Instagram puoi raggiungere migliaia di persone organicamente o a pagamento. Queste app ti offrono anche la possibilità di avviare conversazioni tramite il tuo account WhatsApp, il che si traduce in un grande vantaggio per la tua attività.

Puoi anche utilizzare Twitter o Tiktok per aumentare le conversazioni in arrivo sul tuo account WhatsApp, poiché questi social raggiungono solitamente molte persone, avendo una grande portata.

4) Utilizza i file multimediali per mostrare i tuoi prodotti e/o servizi

È sempre consigliabile utilizzare le funzioni multimediali presenti sul proprio account WhatsApp per mostrare i propri prodotti o servizi. Ricorda che i prodotti mostrati di più sono sempre i più venduti.

Per questo motivo, ti consigliamo di utilizzare foto e video capaci di far vedere ai tuoi clienti come funziona nella pratica il tuo servizio o prodotto, così da suscitare emozioni che alla fine si trasformeranno in acquisti.

5) Utilizza strumenti esterni per il servizio clienti e le vendite su WhatsApp

Lo sapevi che esistono strumenti capaci di offrire una migliore assistenza al cliente, essendo ottimizzati per i team di vendita su WhatsApp, Instagram, Telegram o Facebook Messenger?

Scopri Callbell, uno strumento capace di connettere più agenti di vendita o assistenza clienti a un singolo account WhatsApp. Ma non solo, potrai anche connettere più social network, come quelli sopra menzionati, su un’unica piattaforma. Potrai ottenere metriche sulla tua attività, gestire i tuoi clienti di WhatsApp, gestire grandi volumi di conversazione in modo ordinato e semplice, indirizzare e assegnare le conversazioni ad altri agenti, CRM per WhatsApp e molto altro.

Se vuoi sapere di più su Callbell e su come può aiutarti a ottenere più vendite e offrire un servizio migliore su WhatsApp e includerlo nella tua strategia di vendita, clicca qui.

Domande Frequenti
Vendere su WhatsApp è consigliabile?
Sì, oggi la maggior parte delle aziende non solo vende tramite WhatsApp, ma offre anche servizio clienti e vendite proprio attraverso questa piattaforma. Allo stesso modo, utilizzando l’app avrai la possibilità di aumentare la possibilità di aprire messaggi e convertirli, poiché WhatsApp è un canale di messaggistica istantanea diretta e integrabile con altre piattaforme come Facebook, Instagram, Blog, Shopify e molto altro.

D’altra parte, esistono anche strumenti come Callbell che si concentrano maggiormente sul miglioramento del processo di comunicazione e servizio clienti tramite WhatsApp, consentendo la possibilità di connettere più agenti a questa app, offrendo metriche, CRM per WhatsApp e molte altre funzionalità utili per migliorare il tuo business digitale.

Quale strumento può aiutarmi a vendere meglio su WhatsApp?
Callbell è lo strumento migliore capace di aiutarti a incrementare e ottimizzare la tua attività su WhatsApp, in quanto ti consente di connettere più agenti di vendita o assistenza clienti a un singolo account WhatsApp. Ma non solo, potrai anche connettere più social network come Facebook, Instagram o Telegram su un’unica piattaforma, ottenere metriche sulla tua attività, gestire i tuoi clienti di WhatsApp, organizzare grandi volumi di conversazioni in modo ordinato e semplice, indirizzare e assegnare le conversazioni ad altri agenti, CRM per WhatsApp e molto altro.

Tieni sempre presente che l’utilizzo di Callbell offre svariati e differenti vantaggi, come la verifica della tua azienda con Facebook e WhatsApp, metriche riguardo la tua attività, gestione degli agenti e dei messaggi. Inoltre, è possibile avere un unico numero WhatsApp per la tua azienda, in maniera da offrire un servizio professionale in termini di servizio clienti.

964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829x100 - Strategie di vendita per WhatsApp

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e Instagram Direct

X

Cerchi una soluzione per gestire WhatsApp a livello aziendale?

X