WhatsApp multi-agente è una funzionalità che ci consente di utilizzare l’API WhatsApp Business in modo particolarmente efficace, poiché è capace di servire un gran numero di utenti contemporaneamente utilizzando il tuo team di assistenza da un unico numero WhatsApp, ovvero puoi creare tutti gli agenti di cui hai bisogno e che i tuoi clienti necessitano, ognuno con il proprio account e da un unico numero WhatsApp, incredibile vero?

Ora, il quesito più importante è, come possiamo ottenere WhatsApp multi-agente dal momento che la stessa applicazione non offre questa funzionalità? La risposta è molto semplice, dobbiamo utilizzare un servizio esterno che ci permetta di possedere una piattaforma specializzata per gestire funzionalità multi-agente, così da poter offrire la possibilità a tutti i nostri collaboratori di connettersi a un unico numero dallo stesso strumento.

Cosa devo considerare quando scelgo una piattaforma WhatsApp multi-agente?

Prima di tutto, devi comprendere quali sono i limiti del tuo budget, poiché questo tipo di software è piuttosto costoso e non tutte le aziende possono affrontare spese così corpose. Qui sotto puoi trovare i punti da considerare:

1) Inizialmente dovresti cercare una piattaforma adatta alle tue tasche.

2) Tenere poi in considerazione se la tua azienda o attività è davvero pronta ad utilizzare WhatsApp multi-agente. Ricorda, questo tipo di funzionalità è utile solo se possiedi un gran numero di richieste, con la conseguente necessità di più agenti per servire i tuoi utenti.

3) Infine, devi scegliere una piattaforma che sia stabile e abbia un eccellente servizio clienti in modo che nel caso in cui dovesse presentarsi un inconveniente, questo potrà essere risolto rapidamente.

Cosa devo considerare quando scelgo una piattaforma WhatsApp multi-agente?

Quali sono le migliori piattaforme per WhatsApp multi-agente?

Ora, ti mostreremo le 10 migliori piattaforme di WhatsApp multi-agente affinché tu possa decidere quale sia la più adatta alle tue esigenze.

Callbell

a) Callbell

Callbell è una delle migliori opzioni per iniziare a utilizzare WhatsApp multi-agente, non solo perché il prezzo è molto favorevole, ma anche perché la piattaforma è molto facile da usare, intuitiva ed efficiente e ci consente inoltre di utilizzare più canali di servizio come Telegram, Instagram Direct, Facebook Messenger e WhatsApp Business.

D’altra parte, la piattaforma è progettata e ottimizzata per i team di vendita, supporto, amministrazione, servizio clienti e molto altro, offrendo report sugli agenti, metriche aziendali, molte funzionalità in termini di chat e la possibilità di inviare file, immagini, testo e video. Il supporto di Callbell è eccellente per servire i tuoi clienti rapidamente anche in pochi minuti.

Puoi anche inviare file, immagini, testo e video, Callbell ha anche appena attivato la sua opzione Instagram Direct multi-agente che lo rende una soluzione molto più completa.

D’altra parte, il supporto di Callbell è eccellente, sono molto amichevoli e rispondono rapidamente ai loro clienti, anche in pochi minuti. È senza dubbio una delle migliori opzioni che hai per attivare il Whatsapp multi-agente per computer.

Hibot

b) Hibot

Hibot è una piattaforma che, concentrandosi su WhatsApp, Instagram e Messenger, ci offre soluzioni per il servizio clienti da diversi canali, tra cui il multi-agente per WhatsApp che è il più importante. Questo consente di collegare più agenti a un unico numero WhatsApp, essendo quindi in grado di servire tutti i clienti da un unico posto.

D’altra parte, offre la possibilità di creare metriche e bot per automatizzare i processi all’interno dei diversi canali di servizio abilitati. Questi sono generalmente focalizzati sull’uso dei bot e questo è solitamente il loro punto di forza insieme all’automazione della comunicazione, che non consigliamo, poiché i clienti tendono ad apprezzare molto di più un trattamento umano. È uno strumento un po’ complicato da usare all’inizio ma, con la pratica, diventa molto più semplice.

Infine, il prezzo si delinea in una fascia intermedia, cioè le piccole e medie imprese potrebbero acquisire il servizio, ma bisogna sempre considerare che il loro servizio clienti non è il migliore sul mercato.

Zendesk

c) Zendesk

Zendesk è uno strumento di assistenza clienti che ti consente di connettere i tuoi agenti con i clienti tramite WhatsApp in modo che possano essere serviti dalla stessa piattaforma Zendesk senza dover accedere all’app di messaggistica.

Inoltre, puoi tenere traccia di tutte le attività dei tuoi agenti in modo da poter valutare il loro rendimento giornaliero o mensile. D’altronde, Zendesk non si concentra solo su WhatsApp, ma anche su più piattaforme che puoi integrare e che ti renderanno la vita molto più facile, essendo efficaci e utili.

Puoi utilizzare Zendesk anche per il supporto tecnico, vendite e team. Tuttavia, dovresti sempre considerare il prezzo abbastanza alto di questo servizio. Per questo motivo, ti consigliamo di scegliere questa piattaforma solo se ne hai davvero bisogno, in quanto si presenta come uno strumento buono ma costoso da cui però potrai ottenere molti benefici.

Leadsales

d) Leadsales

Leadsales è una piattaforma creata in Messico nel 2020, è focalizzata esclusivamente su WhatsApp, possiede quindi un solo canale di comunicazione e sostanzialmente offre lo stesso servizio di altre aziende simili, ossia WhatsApp multi-agente per i team. Questo strumento si concentra sulle piccole aziende che possiedono più di un agente il cui lavoro riguarda il rispondere alle richieste nell’app di messaggistica istantanea.

Leadsales è uno degli strumenti con un prezzo più basso sul mercato se lo confrontiamo con altre soluzioni simili; tuttavia, si focalizza solo su WhatsApp. Quindi, se stai cercando uno strumento che offra Instagram, Twitter, Telegram o Facebook come canali, fai attenzione, Leadsales non fa per te. Oltre a questi servizi, offre anche un CRM per WhatsApp dove puoi gestire i tuoi clienti e seguire l’intero processo di vendita, vedere il loro stato e salvare tutte le loro informazioni. Si presenta come un ottimo strumento per i team in cui i clienti vengono gestiti quotidianamente e cercano di ottenere vendite per poi gestirle.

Hiwabot

e) Hiwabot

Hiwabot è una soluzione pensata per i team di vendita, supporto e logistica che utilizzano WhatsApp, Facebook, chat web e Instagram come principali canali di servizio. Il prezzo è un po’ alto solo se aggiungiamo tutti i canali di servizio e le metriche in tempo reale che servono a seguire tutti gli agenti all’interno del team. Alcune di quelle che possiamo visualizzare sono: tempo di risposta, numero di messaggi inviati, numero di casi seguiti, e molte altre.

Ciò che rende questa soluzione molto attraente è il fatto di possedere un sistema integrato di gestione degli ordini che ti possa consentire di gestire tutti gli acquisti o le richieste dei clienti sul tuo sito Web, che funziona perfettamente per negozi online, e-commerce e negozi al dettaglio. Infine, Hiwabot offre anche chatbot che possono automatizzare le conversazioni e snellire determinati processi.

Sirena

f) Sirena

Sirena è un’applicazione abbastanza completa, ha integrazioni per strumenti come MercadoLibre, Google Drive, WhatsApp, Instagram, Facebook Messenger e molto altro. Infatti, è proprio questo il punto di forza di Sirena ed è per questo che molte aziende decidono di utilizzare questa soluzione. Nonostante questo, esistono alcuni punti da tenere in considerazione quando si sceglie Sirena, tra questi c’è la complessità del software che, avendo così tante integrazioni, arriva a diventare un po’ difficile da imparare e per questo motivo il processo di on-boarding risulta lento e noioso.

D’altra parte, il costo è elevato e questo significa che le piccole e medie imprese non possono acquisire questa soluzione o diventa molto difficile farlo, poiché Sirena addebita un surplus per ogni messaggio WhatsApp inviato in una conversazione che non viene aperta da più di 24 ore o se supera il limite di messaggi mensili inviati; inoltre, il supporto non è molto buono poiché offre solo un servizio clienti via e-mail e, di solito, impiegano molto tempo per rispondere. Si presenta come un buon servizio con un’attenzione che lascia molto a desiderare e un alto costo di investimento.

Respond.io

g) Respond.io

Respond.io è una piattaforma molto completa con molte integrazioni interessanti, tra queste ritroviamo strumenti per l’uso quotidiano e anche canali di comunicazione come: Google Drive, Gmail, WordPress, Shopify, Wix, Viber, Twitter, Outlook e molto altro. Va precisato che, avendo così tante integrazioni (ce ne sono davvero tante) diventa un po’ complicato imparare ad usare Respond.io, che risulta un po’ lento e ostico.

Inoltre, uno dei punti di forza di questo strumento è la velocità, dal momento che la stessa piattaforma sottolinea sul proprio sito web quanto il servizio sia veloce, compreso l’invio e la ricezione di messaggi da qualsiasi canale di comunicazione; è possibile assegnare chat, eseguire ricevute di pagamento, posta in arrivo condivisa, controllo delle autorizzazioni e altro ancora. Un punto a sfavore per questo servizio riguarda il supporto del servizio clienti che non è molto buono e che per essere una piattaforma così completa la rende un po’ costosa per le medie e piccole aziende.

Infobip

h) Infobip

Infobip è una soluzione interessante e molto completa, poiché ha soluzioni per quasi tutte le esigenze dei clienti e molteplici integrazioni interessanti su canali come WhatsApp, Facebook, Twitter, Telegram, Instagram e altro. Tra le funzionalità che puoi trovare all’interno di Infobip, citiamo; API di WhatsApp, azioni attivate da eventi, automazione del marketing.

Il lato negativo di questa soluzione è il prezzo, poiché è estremamente costoso e non tutte le aziende possono permettersi di pagare l’importo dell’abbonamento mensile. Se sei quindi una piccola o media azienda, questo sarà sicuramente uno strumento molto costoso, quindi prima di decidere ti consigliamo di vedere altre opzioni come Callbell.

Infine, dobbiamo evidenziare che Infobip offre soluzioni in materia di sicurezza, integrazione dei clienti, fidelizzazione dei clienti, servizio clienti ed efficienza operativa, oltre ad offrire un servizio in cui è possibile acquisire un numero di telefono (tutti quelli che desideriamo) in più di 50 paesi attraverso la propria piattaforma utilizzando un’API.

B2chat

i) B2chat

B2chat possiede alcune caratteristiche interessanti che lo differenziano dalla concorrenza: tra queste ritroviamo la possibilità di abilitare i chat bot nei diversi canali di comunicazione che ci vengono offerti, il che consente di automatizzare e snellire il processo di servizio al cliente, fornire report avanzati che consentono di misurare la qualità e l’efficacia di ogni agente presente nella tua squadra, reparti a cui puoi assegnare conversazioni e risposte predefinite che ti consentono di rispondere attraverso un’impostazione predefinita alle domande frequenti che i clienti di solito pongono, avendo la possibilità di integrare anche lo strumento con Freshdesk e Zendesk.

D’altra parte, offrono due tipi di piani, uno più costoso dell’altro e la differenza tra i due è che uno prevede WhatsApp e l’altro no, il prezzo non è molto alto se non viene WhatsApp utilizzato ma, al contrario, se decidiamo di farlo, il prezzo aumenterà notevolmente. Infine, i canali di comunicazione che hanno a disposizione sono; Messenger di Facebook, Telegram, WhatsApp e Livechat.

Atom

j) Atom

Atom è una piattaforma che offre diverse soluzioni per WhatsApp e altri canali di servizio, come altre applicazioni, Atom offre supporto per WhatsApp multi-agente, Telegram, Facebook, Instagram ed E-mail. Offre anche dei chatbot che funzionano automaticamente e migliorano l’efficienza dei processi, delle soluzioni relative alle metriche in tempo reale che consentono di conoscere la situazione generale della tua attività mensilmente, le analisi e dei report sul numero di messaggi inviati, i ticket risolti, i clienti serviti dai tuoi agenti e la possibilità di vendere linee telefoniche prepagate direttamente attraverso i diversi canali di servizio.

Una delle qualità distintive di Atom è la possibilità di gestire i servizi di incasso o banca tramite WhatsApp, permettendoti di fare richieste su conto, estratto conto e saldi di carte di credito o debito, in pratica facilita alcune operazioni bancarie complesse o noiose da svolgere.

Per quanto riguarda il prezzo, questo differisce a seconda di ciò di cui la tua azienda ha più bisogno, quindi dovrai passare attraverso un processo dimostrativo in cui uno degli agenti Atom condividerà uno schermo con te e ti mostrerà tutte le operazioni della loro piattaforma per conoscere il prezzo finale del pacchetto.

Piattaforme per WhatsApp multi-agente

Conclusioni

In conclusione, molti strumenti offrono soluzioni simili, ma tutti differiscono per prezzi e caratteristiche: alcuni sono più costosi ed altri, invece, più economici. Per questo motivo, vi invitiamo ad analizzarli uno per uno, così da avere un’idea chiara di ciò di cui avete bisogno, valutando le migliori offerte per la vostra azienda.

Domande Frequenti

Quali sono le principali piattaforme di WhatsApp multi-agente?

Ci sono molte piattaforme dove puoi utilizzare WhatsApp Multi-agente, ma tra tutte ce ne sono alcune che si differenziano dalle altre e forniscono un valore aggiunto al tuo processo di comunicazione. Le principali piattaforme WhatsApp multi-agente sono: Callbell, B2chat, Infobip, Wati, Sirena, Hiwabot, Leadsales, Zendesk, Atom e Respond.io.

Molti di questi strumenti hanno caratteristiche simili; tuttavia, presentano anche funzionalità che differiscono dagli altri e che vale la pena conoscere, ti invitiamo a esaminarli nel dettaglio in modo da poter scegliere l’opzione migliore per la tua attività.

Cosa devo considerare quando scelgo una piattaforma WhatsApp multi-agente?

Cerca una piattaforma adatta al tuo budget, quindi tieni sempre in considerazione se la tua azienda o attività è davvero pronta ad utilizzare WhatsApp multi-agente. Ricorda che questo tipo di funzionalità è utile solo se possiedi un numero molto alto di richieste e necessiti quindi di più agenti che possano servire tutto il tuo pubblico. Infine, devi scegliere una piattaforma stabile e con un eccellente servizio clienti in modo che, se si dovesse presentare un problema o un inconveniente, questo possa essere risolto immediatamente.

964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829x100 - Piattaforme per WhatsApp multi-agente

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e Instagram Direct

X

Cerchi una soluzione per gestire WhatsApp a livello aziendale?

X