Avere un servizio clienti di qualità e sempre all’altezza delle aspettative dei clienti, il tutto senza avere costi enormi non è affatto semplice. Se sei alla ricerca di una soluzione per un’assistenza rapida e soddisfacente ti consigliamo di provare a farlo utilizzando WhatsApp.

WhatsApp non solo consente di rispondere alle richieste degli utenti in modo veloce, e fluido ma permette inoltre di creare un vero rapporto di fiducia, in un’ottica di lungo periodo. Attraverso questo canale infatti, potrai sfruttare quella che viene intesa come “comunicazione informale” per fidelizzare il cliente.

I tuoi clienti avranno un punto di riferimento unico nel quale contattarti in ogni momento ed ovunque essi siano per richiedere assistenza sui tuoi prodotti o servizi.

Tuttavia, se stai considerando di utilizzare WhatsApp Business per il tuo team di supporto al cliente ti scontrerai rapidamente con i limiti della app tradizionale di WhatsApp Business che non consente, in primo luogo, di essere utilizzata da più utenti contemporaneamente.

Per la gestione di un numero ingente di messaggi di assistenza dovrai utilizzare un CRM integrato a WhatsApp esterno, come Callbell. Questo ti consentirà di far partecipare un team fino a 100 agenti, che potrai dedicare all’assistenza dei tuoi clienti o potenziali clienti.

Non dovrai fare altro che creare un account gratuito di Callbell, invitare i membri del team di assistenza ed integrare il tuo account di WhatsApp Business API. A questo punto potrai iniziare sin da subito a ricevere le richieste di assistenza direttamente sulla nostra piattaforma.

Tutti i membri del team di assistenza potranno gestire le richieste da remoto, e potranno accedere alla dashboard di Callbell utilizzando semplicemente le credenziali create in seguito all’invito nella piattaforma.

CRM integrato a WhatsApp Business per assistenza clienti

Le conversazioni in entrata potranno essere distribuite in maniera totalmente automatica oppure manualmente tra i vari membri del team di assistenza. L’assistenza potrà gestire in modo efficiente tutte le richieste di supporto ed avrà a disposizione tutti gli strumenti per massimizzare l’efficienza di questa attività.

Il team potrà inserire note interne, che potranno essere associate ad ogni utente per le comunicazioni tra i membri del team di assistenza, facilitando così la gestione di un particolare caso. Inoltre, è possibile impostare risposte rapide, da inviare nei casi di assistenza più frequenti, ed assegnare tag agli utenti, per poterli categorizzare e filtrare in tempi brevi.

Il tutto avendo a disposizione una dettagliata reportistica  che ti consentirà di avere una buona panoramica delle performance del team e dell’andamento delle conversazioni.

Insomma, WhatsApp, grazie a Callbell si trasformerà in un vero e proprio CRM. La piattaforma ti consentirà di risolvere i problemi del tuo pubblico di riferimento in tempistiche più ristrette, con la possibilità di inviare documenti, foto o video, rendendo le interazioni ricche di informazioni.

Potrai trovare tutto questo e molto altro all’interno della piattaforma di Callbell. Se vuoi ottenere ulteriori informazioni su come utilizzare il nostro CRM integrato a WhatsApp ti consigliamo di leggere questo articolo.

964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829?s=100&d=mm&r=g - CRM integrato a WhatsApp Business per assistenza clienti

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e (presto) Instagram Direct