Ecco alcuni consigli su come utilizzare la messaggistica diretta (Direct) di Instagram per fornire assistenza clienti e aumentare le vendite

Per molte attività che vendono prodotti o servizi online, Instagram è diventato il principale canale attraverso il quale comunicare ai propri clienti. Con più di 1 miliardo di utenti attivi quotidianamente, Instagram è una vera e propria vetrina virtuale attraverso la quale un’azienda può raggiungere un enorme bacino di utenti e potenziali clienti.

Oltre che ad essere presente su questo canale, le aziende che vogliono sfruttare al massimo questo canale devono essere capaci di fornire un’esperienza clienti ottimale, fornendo supporto istantaneo alla propria clientela e guidando l’acquisto attraverso il contatto con il consumatore.

Sono sempre più infatti gli utenti che comunicano con l’azienda attraverso il social network prima di finalizzare una transazione, in particolar modo attraverso lo strumento di messaggistica istantaneo fornito dalla piattaforma: Instagram Direct.

Pagina Business Instagram

Cos’è Instagram Direct e come utilizzarlo per fornire assistenza clienti? 

Instagram Direct è la sezione dell’applicazione che permette agli utenti di messaggiare all’interno del social network e di contattare persone ed aziende. Se hai un’attività che vende attraverso il social network, la prima cosa da fare per iniziare a fornire supporto alla tua clientela è switchare ad un profilo Business.

Con questo non solo avrai la possibilità di iniziare a promuovere i tuoi post con delle ads, ma potrai completare il tuo profilo aziendale con le informazioni di contatto, il tuo indirizzo e la descrizione della tua attività. In questo modo i tuoi utenti riconosceranno che il tuo profilo è dedicato al tuo business e che non si tratta di un profilo personale.

Una volta che un utente Instagram inizierà a seguire la tua pagina, avrà in automatico la possibilità di inviare un messaggio diretto (attraverso la sezione Direct) per mettersi in contatto e ricevere assistenza.

In alternativa, se qualcuno invierà un messaggio senza prima aver iniziato a seguire la tua pagina, allora riceverai una richiesta che dovrai prima accettare prima di iniziare la conversazione, come nello screenshot qui sotto.

Come utilizzare Instagram Direct per fornire assistenza al cliente

Come gestire i messaggi provenienti dalla pagina Instagram?

Esistono diverse soluzioni per la gestione della messaggistica in entrata proveniente da Instagram. Tutto dipende dal volume di conversazioni che il tuo team deve gestire.

Fino a oggi, Instagram non forniva altro che l’applicazione mobile per la gestione dei messaggi provenienti dagli utenti. Pochi giorni fa però, Facebook (proprietaria di Instagram) ha annunciato che sarà possibile integrare Instagram Direct alla gestione della propria pagina Facebook Business Manager.

Questo significa che sarà possibile gestire la comunicazione con i propri utenti direttamente dalla stessa interfaccia utilizzata per la gestione dei messaggi provenienti da Messenger, senza dover ricorrere all’utilizzo di strumenti separati. 

Questa integrazione semplifica la gestione, fino ad oggi molto complicata, della messaggistica in entrata proveniente dai due social network più popolari in assoluto. Se la tua azienda ha un volume di richieste limitato, questa possibilità potrebbe essere la soluzione più adatta.

Quali sono le alternative alla piattaforma fornita da Facebook per la gestione di Instagram Direct?

Per la gestione di volumi significativi di conversazioni in entrata su un team di supporto al cliente, esistono soluzioni come Callbell che permettono di centralizzare le conversazioni provenienti da diversi canali di messaggistica diretta. La piattaforma permette di attribuire le conversazioni in entrata ai diversi membri di un team, oltre che ad ottimizzare la gestione delle informazioni di contatto.

Inoltre, per chi desidera incrementare significativamente il numero di conversazioni in entrata (nel caso in cui l’azienda utilizza la messaggistica come un vero e proprio canale di vendita), Callbell offre la possibilità di creare un widget gratuito per il proprio sito web che permette all’utente di scegliere il canale (Instagram, Messenger, WhatsApp etc..) che preferisce utilizzare per mettersi in contatto con l’azienda. 

Per saperne di più, è possibile creare un account gratuito su Callbell da qui.

Instagram Direct: come fornire customer support con Callbell
Per qualsiasi domanda o richiesta di supporto, puoi contattarci all’indirizzo: [email protected], scriverci in chat o lasciare un commento qua sotto. Ti ricontatteremo al più presto!
Linkedin - Come usare Instagram Direct per l'assistenza clienti

Sull’autore: Ciao! Sono Carlo e sono uno dei co-fondatori di Callbell, la piattaforma di supporto clienti e Live Chat che permette alle aziende di comunicare con i loro clienti attraverso le principali applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Facebook Messenger, Instagram Direct e Telegram.