Sapevi che l’e-commerce e le attività economiche sono aumentate notevolmente nel corso del 2020? È stato dimostrato che i dispositivi mobili sono uno dei modi più popolari utilizzati dai consumatori per effettuare i propri acquisti online. Infatti, oltre il 72% delle persone sta cambiando le proprie abitudini utilizzando dispositivi mobili, computer e tablet per effettuare gli acquisti tramite Internet.

Secondo gli studi, i consumatori in paesi come Stati Uniti, Brasile, Cina, India, Giappone, Corea, tra molti altri, mostrano una tendenza a continuare a fare acquisti virtualmente e questo continua solo ad aumentare, alcune delle nicchie in cui mantengono forte crescita le vendite online sono:

Cibo, articoli per la casa, prodotti per il tempo libero e per lo sport, prodotti per la casa, articoli elettronici, tra altri. Questo ci dice che l’e-commerce e il mercato alimentare stanno andando forte durante il Coronavirus.

Strategie per vendere con WhatsApp senza una pagina web

Quando diciamo che è un’ottima idea usare WhatsApp come strumento di vendita, lo diciamo perché lo è! Il 47% degli utenti Internet trascorre più tempo a fare acquisti online solo nel 2020 e questo include età dai 16 ai 64 anni, incredibile non è vero?

Per questo motivo ti proponiamo alcune delle migliori strategie che puoi utilizzare per vendere o ottenere più vendite con WhatsApp applicato alla tua attività:

1) Agisci come una persona e non come un’azienda: WhatsApp è un’app personale e quindi le persone che utilizzano l’applicazione si aspettano che sia un essere umano a comunicare con loro, per questo una delle strategie principali per Vendere di più con WhatsApp è dare al tuo marchio un senso più umanizzato in modo che i tuoi clienti sentano di parlare con una persona che vuole aiutarli e non con un’azienda che vuole solo vendere loro un prodotto o servizio.

2) Dai varietà ai messaggi che condividi: oggi i consumatori hanno notevolmente cambiato i loro gusti e preferenze, ora è molto più difficile attirare la loro attenzione, per questo ti consigliamo di cambiare frequentemente i tuoi messaggi e che non basta avere uno o due paragrafi e modificare alcuni dettagli, è estremamente necessario sviluppare diversi modelli di messaggi progettati specificamente per vari tipi di consumatori.

D’altra parte, è sempre consigliabile creare altri tipi di contenuti per vacanze e giorni speciali in cui i consumatori sono solitamente più attivi, in conclusione, è molto importante cambiare frequentemente i tuoi messaggi in modo che i tuoi clienti non si stanchino di vedere la stessa cosa tutto il tempo.

3) Non fare spam: sappiamo tutti che lo spam è molto fastidioso e non solo nelle chat o nelle conversazioni di gruppo, ma anche nei messaggi promozionali che invii ai tuoi clienti, tutti abbiamo quel contatto che riempie la nostra casella di posta o anche gli stati o le storie di WhatsApp di messaggi che non vogliamo o non abbiamo bisogno di vedere e questo quando diventa molto frequente di solito è molto fastidioso, per questo motivo è estremamente necessario evitare lo spam, che può causare un effetto controproducente in quanto il tuo numero può essere bloccato o cancellato.

4) Creare liste di distribuzione per tipologia di cliente: la cosa migliore da fare per un’azienda che sviluppa e vende frequentemente su WhatsApp è implementare liste di distribuzione diverse in cui ogni lista lavora per una nicchia diversa, ad esempio: abbiamo liste per il settore automobilistico, elenchi di prodotti per la casa e altri di prodotti elettronici.

In questo modo potremo sviluppare messaggi, promozioni e strategie migliori focalizzate su una sola tipologia di cliente, che in futuro si tradurranno in maggiori opportunità di vendita.

5) Creare e condividere contenuti multimediali: i clienti prestano sempre maggiore attenzione alle immagini e ai video, per questo motivo è molto importante che condividi questo tipo di contenuti. Ogni volta che comunichi con il tuo pubblico, cerca di assicurarti che tutto il contenuto sia originale e che sia molto attraente con poche parole e molto interessante e vedrai che in futuro questa strategia ti ripagherà e ti farà vendere molto di più!

6) Comunicare durante l’orario lavorativo ideale: fare molta attenzione a non inviare messaggi nei momenti in cui i nostri clienti possono essere a riposo o occupati, come le ore di punta, i messaggi molto tardi la sera o molto presto la mattina, l’ora del pranzo, della colazione o della cena, questo comportamento rischierà di infastidire e mettere a disagio i clienti.

7) Applica tecniche di persuasione ai tuoi messaggi: ricorda sempre di applicare tecniche di persuasione nei tuoi messaggi e parole che provocano uno stato d’animo positivo nei tuoi clienti in modo che siano incoraggiati all’acquisto o dimostrino interesse per i tuoi prodotti, questo è molto importante poiché aiuta i tuoi potenziale consumatori a completare il processo di acquisto.

8) Sviluppa strategie di fidelizzazione con WhatsApp: è buona cosa creare e implementare delle strategie di fidelizzazione che promuovano la scelta verso il tuo marchio e anche abituare i tuoi clienti a usare WhatsApp, ad esempio: immagina di fare una lotteria dove i tuoi clienti devono contattarti via WhatsApp per partecipare, in questo modo e durante tutto il contest potrai creare ampi elenchi di contatti che in futuro ti daranno una maggiore visibilità in fase di pubblicazione o di promozione del brand, interessante vero?

Strategie per vendere con WhatsApp senza una pagina web

Come sfruttare WhatsApp per fidelizzare i clienti

La prima cosa su cui dobbiamo essere chiari è che WhatsApp Business è un’app di messaggistica istantanea e non un social network in quanto tale e quindi dobbiamo agire di conseguenza, il che indica che possiamo raggiungere un gran numero di utenti se abbiamo i loro numeri di telefono, tuttavia, come abbiamo accennato in precedenza, non trattandosi di un social network, è sconsigliato cadere nell’invio massivo di messaggi quotidiani poiché possono finire per diventare spam.

Tieni presente che agli utenti piace avere il controllo, quindi devi essere molto enfatico sul fatto che possano comunicare con te tramite WhatsApp in qualsiasi momento lo desiderano, per effettuare una prenotazione, per acquistare un prodotto, porre domande specifiche, dare qualsiasi raccomandazione, etc.

In questo modo, i tuoi clienti sentiranno che la tua attività è molto amichevole e che ogni volta che vogliono possono parlare con te. Dopo che la comunicazione è stata data, sarai in grado di iniziare a inviare piccole campagne di fidelizzazione come, ‘Grazie per aver comunicato attraverso il nostro canale WhatsApp e far parte della nostra famiglia “o” Congratulazioni, sei stato il nostro 100esimo contatto WhatsApp, hai guadagnato un codice sconto del 5% “.

Questo tipo di messaggio può far sentire i tuoi clienti felici grazie ad un’azione molto semplice da parte tua e li renderà disponibili a continuare la comunicazione con te, inoltre, percepiranno i tuoi messaggi futuri con un altro tipo di sentimento molto più positivo.

Ricordati di non disturbare mai i tuoi contatti, se hai tanti messaggi giornalieri sul tuo canale WhatsApp Business, ti consigliamo di utilizzare un software gestionale che possa trasformare il tuo WhatsApp in un canale multi-agente, uno di questi strumenti è Callbell e puoi vedere molte più informazioni su di loro qui.

Come aumentare le tue vendite su WhatsApp utilizzando altri social network

WhatsApp è un canale molto amichevole e poiché è un’app di messaggistica istantanea non entra in collisione con altri social network, il che lo rende un ottimo complemento di comunicazione per i tuoi clienti, per aumentare tutte le tue vendite attraverso questa applicazione di messaggistica puoi utilizzare altri social network come Instagram e Facebook.

A) Come potenziare WhatsApp con Instagram: Come potenziare WhatsApp con Instagram: prima di tutto bisogna essere molto chiari che Instagram è un social network con una propria personalità, dove le foto, i video, gli influencers e le celebrità sono ciò che più attira l’attenzione, in questo senso una buona strategia per rilanciare le tue vendite su WhatsApp consiste nello sviluppare una campagna con micro-influencers e influencers che utilizzano e condividono i tuoi prodotti

In questo modo, il tuo account Instagram avrà molta più interazione e potrai comunicare ai tuoi clienti che rispondi solo da WhatsApp per domande e acquisti, quindi è consigliabile inserire il tuo link WhatsApp sul tuo profilo. In questo modo il tuo profilo ottiene più follower e il tuo WhatsApp più contatti e vendite.

B) Come potenziare WhatsApp con Facebook: in compenso abbiamo Facebook che è un social network più nello stile di condivisione della tua quotidianità, qui non succede quello che avviene su Instagram, qui gli influencer non regnano, in questo social di solito sono gli stessi utenti che creano ampie comunità di utenti con gusti particolari ed è qui che dovresti promuoverti, in questo caso useremo il Marketplace di Facebook.

Questo strumento che Facebook ci fornisce ha guadagnato popolarità negli ultimi anni e molte persone tendono a commercializzare i loro prodotti o servizi lì, questo indica che se pubblichiamo i nostri prodotti su questa piattaforma, Facebook Marketplace ci darà visibilità e i messaggi raggiungeranno il nostro WhatsApp (ogni volta che chiediamo ai nostri clienti di comunicare con noi attraverso questo canale).

In questo modo continuiamo a creare contatti e potenziali clienti su WhatsApp ottenendo maggiori e migliori vendite grazie ai social network che aumentano le nostre vendite nell’app di messaggistica istantanea.

Come sfruttare WhatsApp per fidelizzare i clienti

Cosa dovresti tenere a mente quando usi WhatsApp come strumento di vendita

Per utilizzare WhatsApp Business come strumento di vendita, devi tenere in considerazione alcuni punti importanti come:

1) Le politiche commerciali di WhatsApp

2) Limita lo spam

3) Crea il tuo catalogo di prodotti

4) Inserisci le informazioni sulla tua attività

5) Usa il tuo marchio come immagine

6) Imposta le tue ore

7) Usa WhatsApp web o crea un account su Callbell

8) Crea un link di WhatsApp con il tuo numero

Strumenti che possono migliorare l’efficacia della tua strategia di vendita su WhatsApp

Oggi ci sono molti strumenti che possono aiutarti a migliorare la tua strategia di comunicazione su WhatsApp, il più delle volte hai bisogno di uno strumento che ci consenta di servire efficacemente i consumatori su questa piattaforma, tuttavia, WhatsApp ci consente di avere un solo account per numero di telefono e possiamo aprirlo in un massimo di 2 posti contemporaneamente, sul nostro cellulare e su WhatsApp web.

Tenendo conto di ciò, ci sono strumenti che possono darci la possibilità di rendere il nostro numero WhatsApp un canale multi-agente, questo significa che potremmo avere più account WhatsApp in un unico numero. Una delle alternative che abbiamo è usare Callbell che ci permette  di trasformare WhatsApp in un canale multi-agente, dandoci molteplici funzionalità, migliorando l’efficienza e la semplicità di questo tipo di piattaforma.

Se sei interessato a saperne di più su questa applicazione, puoi registrarti al webinar settimanale ogni martedì e scoprire come funziona Callbell nella tua azienda.

Vendere senza avere un sito web
964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829?s=100&d=mm&r=g - Come vendere senza avere un sito web tramite WhatsApp

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e (presto) Instagram Direct