Sappiamo che i metodi di contatto che i clienti utilizzano oggi con le aziende cambiano velocemente e che forse quella che oggi è una tendenza non sarà più così domani. Google My Business è uno di quei canali utilizzati dai clienti, ma a cui le aziende non prestano molta attenzione. Quando un cliente vuole trovare la sede di un’attività, utilizza proprio Google My Business. Molte volte questi clienti vogliono entrare in contatto con le aziende ma è impossibile, poiché queste non utilizzano i messaggi aziendali di Google. Questo è il motivo per cui ti spiegheremo tutto in questo articolo.

Preparati a capire e ad addentrarti in una nuova tendenza. Ti proponiamo la guida 2022 di Google My Business e parleremo anche di uno strumento che, insieme a Google, può darti un aiuto molto importante al tuo business.

Che cos’è Google My Business?

Per parlare di Google My Business, dobbiamo prima sapere quando è stato creato. Questo servizio è stato lanciato nel 2017, è un servizio di messaggistica che collega aziende e clienti dalla pagina di ricerca di Google. È davvero semplice: gli utenti inseriscono il nome della tua attività su Google e le informazioni verranno immediatamente visualizzate sulla pagina. Per poter usufruire di questa funzionalità, devi disporre di un account Google My Business.

Attualmente, Google My Business continua ad aggiornarsi ed evolversi. Quindi in futuro avremo sicuramente nuove funzionalità molto interessanti per tutte le aziende.

Devo usare Google My Business nella mia attività?

Google My Business è uno strumento essenziale per le aziende. Questo perché è un servizio che ci espone a un canale ampiamente utilizzato dagli utenti. Ci dà la possibilità di apparire su Google maps, nelle ricerche di Google e ottenere le recensioni degli utenti. Questo è estremamente importante dal momento che ci consente di acquisire maggiore fiducia e credibilità su Internet.

Inoltre, Google My Business è un canale che possiamo aggiungere alla nostra strategia di marketing, che ci permetterà di crescere, migliorare e ottenere maggiore credibilità dagli utenti. Ti consigliamo vivamente di utilizzare questo strumento per farti conoscere su Internet, consentendo agli utenti di recensire la tua attività e permettendo a Google di mostrare la tua posizione a nuovi e potenziali clienti.

Come creare e configurare un account Google My Business?

Per poter configurare il tuo account Google My Business, devi prima crearne uno. Per andare avanti dobbiamo seguire questi passaggi:

1) La prima cosa da fare è entrare nel sito web di Google My Business e cliccare su accedi.

Google My Business

2) Successivamente, scriviamo il nome della nostra azienda nel motore di ricerca.

Google My Business

3) Una volta scritto il nome, bisogna scegliere la categoria dell’azienda.

Google My Business

4) Dopo aver scelto la categoria, ci verrà chiesto di aggiungere o meno una location.

Google My Business

5) Quindi scegliamo in quali paesi offriamo i nostri servizi.

Google My Business

6) Aggiungiamo anche tutte le informazioni di contatto dell’azienda. Facciamo clic su Avanti e quindi scegliamo se vogliamo o meno ricevere aggiornamenti da Google.

Google My Business
Google My Business

7) Quindi posizioniamo il nostro indirizzo postale. Questo di solito viene richiesto per verificare il nostro account, inoltre dopo aver fatto clic su Avanti, scegliamo i nostri orari di servizio.

Google My Business
Google My Business

8) Poi arriva uno dei passaggi più importanti nella registrazione, poiché è qui che attiveremo la messaggistica.

Google My Business

9) In questo passaggio aggiungeremo la descrizione della nostra azienda e le sue foto.

Google My Business
Google My Business

10) Infine, apparirà un messaggio che ci dirà di verificare la nostra azienda e, una volta fatto, il nostro profilo sarà pronto.

Google My Business
Google My Business

Configurare la messaggistica in Google My Business

Per configurare i messaggi è necessario che l’app sia installata sul proprio dispositivo, poiché non è più configurabile dal web. È necessario tenere presente che bisogna sempre verificare la propria azienda in modo che venga visualizzata l’opzione del messaggio.

Dopo aver verificato la nostra azienda e aver installato l’app Google My Business sul telefono, sarà solo necessario seguire questi passaggi per configurare i messaggi.

Per fare ciò, vai su Impostazioni > Messaggi. Successivamente, è necessario attivare l’opzione Messaggi e modificare il messaggio di benvenuto. Con questo avrai i messaggi attivati ​​e configurati nel tuo account Google My Business.

Una volta fatto tutto questo, quando una persona scriverà sul tuo account Google My Business, riceverà la risposta automatica che hai configurato. Dopodiché sarai in grado di interagire con il cliente e inviare loro il tuo collegamento WhatsApp così da continuare la conversazione magari utilizzando lo strumento Callbell.

Che cos’è il profilo aziendale di Google e come configurarlo?

Anche se abbiamo parlato di Google My Business, Google sta attualmente subendo un importante aggiornamento e nel 2022 verrà rinominato Google Business Profile. Il grande vantaggio di questo servizio è che, una volta effettuato questo aggiornamento, le aziende potranno gestire il proprio profilo direttamente da Google maps o nelle ricerche.

La più grande differenza tra questi due sistemi è che, sebbene siano praticamente identici, gli utenti saranno in grado di risolvere i loro problemi di verifica o altri problemi aggiuntivi come indirizzo, pubblicazioni, orari di apertura o recensioni e risposte dalla ricerca o anche da maps.

Google My Business

Se desideri creare un account nel profilo aziendale, puoi farlo facendo clic qui. Tieni presente che ora è lo stesso di Google My Business, non noterai una grande differenza se non nelle funzioni aggiuntive di cui abbiamo parlato sopra.

Messaggi di Google My Business

Callbell: il complemento perfetto

Callbell è uno strumento multi-agente per comunicare con i clienti utilizzando i social network come Facebook, Instagram, Telegram e WhatsApp. Come accennato in precedenza, Callbell può essere il complemento perfetto per Google My Business. Questo perché My Business attira traffico e apre il canale di comunicazione per i clienti e da lì vengono reindirizzati su WhatsApp, dove vengono serviti con lo strumento Callbell.

Questo strumento è molto interessante, poiché ci consente di ottenere le metriche della nostra attività. Allo stesso tempo possiamo connettere più agenti in cui ognuno è proprietario della propria conversazione. Un altro punto importante è la funzionalità specifiche per la vendita e il supporto, il che lo rende una soluzione interessante per le aziende. Se vuoi provare Callbell, clicca qui.

Domande Frequenti

Devo usare Google My Business nella mia attività?

Google My Business è uno strumento essenziale per le aziende. Questo perché è un servizio che ci espone a un canale ampiamente utilizzato dagli utenti. Ci dà la possibilità di apparire su Google maps, nelle ricerche di Google e ottenere le recensioni degli utenti. Questo è estremamente importante dal momento che ci consente di acquisire maggiore fiducia e credibilità su Internet.

Inoltre, Google My Business è un canale che possiamo aggiungere alla nostra strategia di marketing, che ci permetterà di crescere, migliorare e ottenere maggiore credibilità dagli utenti. Ti consigliamo vivamente di utilizzare questo strumento per farti conoscere su Internet, consentendo agli utenti di recensire la tua attività e permettendo a Google di mostrare la tua posizione a nuovi e potenziali clienti e, inoltre, a poter potenziare questo strumento con Callbell.

Che cos'è Google My Business?

Per parlare di Google My Business, dobbiamo prima sapere quando è stato creato. Questo servizio è stato lanciato nel 2017, è un servizio di messaggistica che collega aziende e clienti dalla pagina di ricerca di Google. È davvero semplice: gli utenti inseriscono il nome della tua attività su Google e le informazioni verranno immediatamente visualizzate sulla pagina. Per poter usufruire di questa funzionalità, devi disporre di un account Google My Business.

Attualmente, Google My Business continua ad aggiornarsi ed evolversi. Quindi in futuro avremo sicuramente nuove funzionalità molto interessanti per tutte le aziende. Possiamo anche utilizzare questo strumento insieme a WhatsApp e Callbell.

964aef37cbd523c1a8d2250157bf3829x100 - Messaggi di Google My Business [Guida 2022]

Sull’autore: Ciao! Sono Alan e sono il responsabile marketing a Callbell, la prima piattaforma di comunicazione pensata per aiutare team di vendita e di supporto a collaborare e comunicare con i clienti attraverso applicazioni di messaggistica diretta come WhatsApp, Messenger, Telegram e Instagram Direct